JetBlue prende in consegna un Airbus A321LR con il primo interno Airspace

(Foto Airbus)

A supporto dei piani di JetBlue di aprire nuove rotte transatlantiche
Primo vettore a disporre della nuova cabina Airspace di Airbus su aeromobili a corridoio singolo


Amburgo, Germania JetBlue Airways, vettore con sede negli Stati Uniti, ha preso in consegna il 29 aprile scorso il primo dei suoi tredici aeromobili Airbus A321LR con i nuovi interni Airspace di Airbus. Questi nuovi A321LR sono a supporto del piano di JetBlue di aprire i suoi attesissimi servizi transatlantici, a partire dai voli diretti per Londra, nel corso di quest’anno. Oltre a questi 13 nuovi A321LR, il vettore ha anche ordinato altri 57 aeromobili Airbus che comprendono altre varianti dell’A321neo, anch’esse dotate di cabine Airspace. Portando l’Airspace nella Famiglia a corridoio singolo, le cabine dell’A321 di JetBlue saranno le prime a presentare il nuovo e pluripremiato design e le caratteristiche della cabina di Airbus – che sono coerenti con gli aeromobili A330neo e A350 Widebody di Airbus.
Airspace apporta alla Famiglia A320 i seguenti miglioramenti alla cabina per i passeggeri: un’unica illuminazione di benvenuto e personalizzabile (che aiuta a ridurre il jet lag); nuovi pannelli laterali più sottili per un maggiore spazio personale all’altezza delle spalle; una migliore vista attraverso i finestrini con le loro cornici ridisegnate e le tende dei finestrini completamente integrate; le ultime tecnologie di illuminazione full LED; la più grande cappelliera della classe; e nuove toilette con caratteristiche igieniche touchless e superfici antimicrobiche.
Oltre a questi elementi dell’Airspace, l’ampia sezione della cabina della Famiglia A320 permette anche a JetBlue di offrire ai suoi passeggeri un vero comfort a lungo raggio in tutte le classi, con 24 poltrone full-flat adaptive-mattress nelle suite private di classe premium Mint del vettore, mentre 114 passeggeri in economy apprezzeranno le poltrone più larghe da 18,4 pollici con uno schienale sagomato per uno spazio extra per le ginocchia. La maggior parte di queste poltrone economy offrirà un passo completo di 32 pollici, mentre quattro file saranno ottimizzate per i posti a sedere “Even More Space” – offrendo circa cinque pollici aggiuntivi di maggiore spazio per le gambe in qualsiasi posto di classe economy transatlantica.
I passeggeri di JetBlue in questi A321LR saranno anche in grado di rimanere connessi durante tutto il volo con il Wi-Fi illimitato e gratuito ad alta velocità del vettore. Inoltre, avranno accesso a una curata selezione di canali televisivi dal vivo incentrati su notizie e sport, e una vasta libreria d’intrattenimento sul retro del sedile – consentendo un’esperienza ‘schermo multiplo’ a bordo. I posti a sedere saranno anche dotati di un’alimentazione facile da raggiungere, con porte AC e USB-C per mantenere i loro dispositivi portatili completamente carichi. Oltre a offrire un ricco portafoglio di opzioni d’intrattenimento e connettività per ogni passeggero, l’attrezzatura di bordo su questi aeromobili metterà anche il cliente in controllo delle sue scelte alimentari, consentendogli di personalizzare il proprio pasto direttamente sul suo schermo a schienale.
Nel 2017 all’APEX Expo di Long Beach, JetBlue è stata presentata come cliente di lancio della cabina Airspace di Airbus per la Famiglia A320. Dopo l’annuncio, Airbus e JetBlue hanno lavorato insieme per far diventare realtà un nuovo livello di esperienza per i passeggeri di JetBlue nei suoi A321LR con Airspace per la prima volta.
La partnership di lunga data tra Airbus e JetBlue è iniziata nel 1999, quando JetBlue è stata lanciata e ha preso in consegna il suo primo A320. Due anni dopo, il vettore ha fatto un ordine per 48 aeromobili Airbus. Dopo anni di crescita straordinaria, JetBlue opera ora una flotta di oltre 200 aeromobili A320 e A321 e ne ha ordinati altri 70, tra cui altri A321LR e altre varianti di A321neo, tutti dotati di interni Airspace. Inoltre, il vettore ha anche ordinato l’aeromobile oiù piccolo della Single-Aisle Family di Airbus, l’A220, il primo dei quali entrerà presto in servizio.
L’A321LR, un membro della Famiglia A320neo, offre un risparmio di carburante del 30 per cento e quasi il 50 per cento di riduzione del rumore rispetto alle generazioni precedenti. Con un raggio d’azione aumentato fino a 4.000 nm (7.400 km), l’A321LR è l’ineguagliabile apripista delle rotte a lungo raggio, con una vera capacità transatlantica e un comfort premium wide-body in una cabina a corridoio singolo. Con la sua nuova flotta, i vettori beneficiano dei costi operativi più bassi nelle rispettive categorie di dimensioni, nonché della comunanza unica tra le varianti della Famiglia Airbus.

(Fonte e foto: Ufficio Stampa AIRBUS: Heritage House Reputation Architects)
EdP-mb

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here