SIGEN: consorzio tra Thales ed Elettronica a bordo delle fregate Horizon

Per la modernizzazione del sistema di guerra elettronica

Orizzonte Francia Italia: in navigazione a La Spezia (foto Thales)

Roma – Dopo la firma del contratto tra OCCAR e Naviris (joint venture tra Fincantieri e Naval Group) per il Mid-Life Upgrade delle quattro unità della classe Horizon in servizio presso le marine militari italiana e francese, nell’agosto 2023 è stato firmato un sub-contratto tra SIGEN (consorzio tra le società Elettronica e Thales) e Naviris per l’ammodernamento del sistema di guerra elettronica (EW).
Questo contratto rappresenta la continuazione di quanto già avviato con successo nei programmi Horizon e FREMM e consolida il rapporto di collaborazione tra le due aziende per la fornitura di sistemi EW all’avanguardia in grado di affrontare con successo le esigenze operative attuali e future, con contributi equilibrati da parte di entrambe le aziende.
Nello specifico, il sistema EW integra nelle nuove Unità Navali l’eccellenza sviluppata da entrambe le aziende nei rispettivi programmi navali nazionali. La componente full digital RESM (Radar Electronic Support Measures) sviluppata e qualificata per il programma FDI (Frégate de Défense et d’Intervention) della Marina francese sarà integrata con la componente RECM (Radar Electronic Counter Measures) di ELT Group sviluppata e qualificata per le PPA (Patrol Multipurpose Offshore Units) della Marina italiana. I sottosistemi CESM (Communication Electronic Support Measures) e EWNU (Electronic Warfare Management Unit), invece, saranno varianti nazionali, fornite da ciascuna azienda per la propria Marina.
Domitilla Benigni, CEO e COO di Elettronica ha commentato “Il contratto l’ammodernamento del sistema EWS per il Mid-Life Upgrading (MLU) delle Unità Horizon ha una valenza duplice e significativa per la nostra azienda: da un lato consolidiamo la nostra presenza di eccellenza nell’EW a bordo di unità navali per le Marine Italiana e Francese e, allo stesso tempo, consolidiamo la lunga e proficua collaborazione con Thales. Entrambi gli aspetti consolidano il convinto contributo di Elt Group verso la Difesa Europea.
Philippe Duhamel, Executive Vice-President, Defence Mission Systems, di Thales ha commentato: “Siamo molto orgogliosi di rafforzare la nostra collaborazione e partnership con ELT Group attraverso la fornitura del nostro esclusivo sistema di guerra elettronica (EW) per la Marina italiana e quella francese, considerando i nuovi rischi e le minacce dello spettro elettromagnetico.

A prosito di Thales ed Elt Group

Thales è un leader tecnologico globale che opera nei mercati dell’aerospazio, della difesa, del digitale e della sicurezza. Le sue soluzioni contribuiscono a rendere il mondo più sicuro, più verde e più inclusivo, con un investimento di quasi 4 miliardi di euro all’anno in ricerca e sviluppo per promuovere l’innovazione in settori chiave come le tecnologie quantistiche, il far edge computing, il 6G e la cybersecurity. Thales ha 77.000 dipendenti in 68 Paesi. Nel 2022, l’azienda ha generato un fatturato di 17,6 miliardi di euro.
Da oltre 70 anni ELT Group è un leader mondiale nei sistemi di Difesa elettronica. Grazie alla gestione innovativa dello spettro elettromagnetico, realizzata attraverso tecnologie proprietarie ed integrate, oggi il brand è un Gruppo internazionale con un approccio multidominio che copre anche Cyber, Spazio e Biodifesa.
Con l’esperienza acquisita grazie alla partecipazione ai principali programmi della Difesa europea tra cui Eurofighter Typhoon, FREMM, PPA oggi ELT Group è presente in oltre 30 paesi del Mondo con più di 3000 sistemi forniti, partecipa inoltre al progetto per la piattaforma avionica di sesta generazione GCAP (Global Combat Air Programme).
Ha il proprio headquarter in Italia ed è presente in 11 Paesi dislocati in tre continenti attraverso uffici commerciali e società strategiche e di diritto locale in Germania e Arabia Saudita.
Fanno parte di ELT Group anche CY4GATE, specializzata in Cyber security e Cyber Intelligence e E4Life, prima società italiana di Biodifesa.

(Fonte e foto: Ufficio stampa Thales Italia)
EdP-mb

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime News

FlyRimini.it-Flight Simulator Center: una realtà aeronautica emergente

Il cockpit dell'Airbus A320 (foto "FlyRimini.it" - Flight Simulator Center) A Viserba di Rimini, non lontano dal  parco tematico "Italia...

Ricerca per categoria: