Ryanair lancia tariffe di salvataggio per i voli cancellati da AirItaly da sette aeroporti italiani

Il 737 800 NG di Ryanair (foto Boeing)

Ryanair ha lanciato delle speciali tariffe di salvataggio su 11 rotte da e per 7 aeroporti italiani per accogliere i clienti di Air Italy i cui voli sono stati cancellati.
Le tariffe di salvataggio partono da 19,99 Euro sui voli nazionali da/per Cagliari, Catania, Lamezia, Milano Bergamo, Milano Malpensa, Napoli e Palermo, nonché sulle rotte internazionali da Milano Bergamo a Londra Stansted e Londra Southend.
I clienti Ryanair possono volare con le tariffe più basse e con la principale compagnia aerea più green d’Europa, con le emissioni di CO2 più basse.
Queste tariffe di salvataggio sono già disponibili sul sito Ryanair.com e sono valide per viaggi da febbraio a maggio, ma devono essere prenotate entro la mezzanotte di giovedì 13 febbraio.

Chiara Ravara di Ryanair ha dichiarato:
I clienti Ryanair potranno continuare a beneficiare delle tariffe più basse e del servizio affidabile da e per gli aeroporti italiani e abbiamo lanciato tariffe di salvataggio per assistere i clienti i cui voli sono stati cancellati in seguito all’interruzione dell’attività da parte di Air Italy. I clienti possono volare da/per questi 7 aeroporti a partire da soli 19,99 Euro per viaggi da febbraio a maggio e queste tariffe di salvataggio sono in vendita fino alla mezzanotte di giovedì (13 febbraio), solo sul sito Web Ryanair.com.

(Fonte: Ufficio Stampa Ryanair)

Edp-mb