L’Aeroporto di Torino amplia il network con la nuova rotta Torino – Lussemburgo

img_5903
L’imbarco dei passeggeri a bordo del Bombardier Q400 (foto Sagat Aeroporto di Torino)

Caselle Torinese, 7 novembre 2016 – La compagnia aerea Luxair ha inaugurato questa mattina il  nuovo volo diretto tra Torino e Lussemburgo. All’evento ha partecipato anche Martin Isler, Executive Vice-President e Chief Operations Officer di Luxair (nella foto Sagat), giunto a Torino a bordo del primo volo per inaugurare ufficialmente il collegamento con il taglio del nastro e la torta celebrativa.

Il collegamento è operato con quattro frequenze settimanali nei giorni lunedì, martedì, giovedì e venerdì, secondo il seguente orario:
dsc_0107img_5876img_5848Torino – Lussemburgo: LG6574  lunedì, martedì 08.25 – 09.45; LG6576  giovedì, venerdì        21.05 – 22.25
Lussemburgo – Torino: volo LG6573  lunedì, martedì 06.30 – 07.50; LG6575  giovedì, venerdì        19.05 – 20.25.

Il volo è al servizio del tessuto economico piemontese con interessi in Lussemburgo e di tutti coloro che per motivi di lavoro devono raggiungere le varie istituzioni europee che vi hanno sede.
I giorni dei voli consentono inoltre ai viaggiatori leisure di poter trascorrere l’intero weekend nel Granducato e di scoprire la città di Lussemburgo, classificata fra i siti patrimoni dell’umanità dell’Unesco.

Questa nuova rotta apre le porte di Torino e del Piemonte anche ai turisti provenienti dal cuore dell’Europa, non solo ai lussemburghesi, ma a tutta la numerosa comunità internazionale che vive per motivi di lavoro nel Granducato.

I voli sono operati con aeromobile Bombardier Q400 da 76 posti, in grado di rispondere alla crescente domanda da parte di viaggiatori business e leisure.

(Fonte: Ufficio Stampa Sagat S.p.A. – Società Azionaria Gestione Aeroporto Torino, 7 novembre 2016)

(EdP-mb)