La sicurezza che viene dal cielo

0
61

aTesto e foto di  Claudio Toselli   

d (3)e fE’ mattina presto in una di quelle domeniche che saranno ricordate sia per le particolari condizioni meteo, per un autunno che di “autunnale” ha ben poco – con temperature decisamente primaverili – e sia per un’importante manifestazione politica che si tiene in centro a Bologna, ampiamente divulgata dagli organi di informazione,  considerata dagli inquirenti ad alto rischio per la sicurezza data la presenza di gruppi estremisti convenuti appositamente per unac contromanifestazione; la sicurezza è un aspetto rilevante per Bologna, che non è abituata a correre questi rischi e che oggi è una città paciosa ricordata per la particolare simpatia e l’accoglienza dei propri abitanti, oltre alle sue bellezze architettoniche e alle sue specialità culinarie famose a livello mondiale.

La giornata è cominciata presto al 3° Reparto Volo della Polizia di Stato di Bologna e l’attività pre volo è già in pieno svolgimento al nostro arrivo all’aeroporto “Guglielmo Marconi”. Il Reparto oggi sarà impegnato tutto il giorno nella sorveglianza dal cielo della manifestazione in svolgimento nel centro città.

Due elicotteri AB-212 bimotore sono a disposizione degli operatori,  di cui uno dotato di una telecamera girostabilizzata AXYS, applicata su una fincata (foto sotto), adottata dal Ministero dell’Interno per i Reparti Speciali della Polizia di Stato – Servizio Aereo, dal giugno 2011, ed un secondo che dispone di telecamera manuale azionata da un operatore.
Dopo il rifornimento di carburante e le solite verifiche pre-volo, gli equipaggi salgono a bordo; i rotori girano vorticosamente sempre di più e poi via, con un rapido decollo, verso il centro città, dove stazioneranno per lunghe ore con interminabili hovering sulle case di Bologna e lungo le strade cittadine.
Ora tutto è silenzio sul grande piazzale illuminato dal sole caldo, in attesa che si rianimi quando  gli equipaggi rientreranno dopo aver eseguito come sempre il loro dovere.
Tutti noi dobbiamo essere molto grati  a questi uomini che ogni giorno, sia a terra che in cielo, con grande passione e spirito di sacrificio, lavorano per la sicurezza di tutti.

(EdP-mb) 8 novembre 2015