Incidenti e inconvenienti gravi occorsi ad apparecchi VDS nel 2023

 Il logo del Progetto Volare Sicuri del Gen. Carlo Landi
quarant’anni nell’Arma Azzurra, già comandante del Reparto Sperimentale di Volo di Pratica di Mare (Roma) e del Poligono Sperimentale Interforze del Salto di Quirra, con altri prestigiosi incarichi, e da ultimo ufficiale Addetto alla Difesa presso le Ambasciate d’Italia in Austria, Slovacchia e Ungheria, nonché consigliere militare presso la Rappresentanza d’Italia all’OSCE. Dal gennaio ’13, organizzatore del progetto Volare Sicuri (aggregata ad AeCI e affiliata a CONI), che ha condotto più di 100 seminari su Cultura del Volo e prevenzione in più di 90 tra aeroclub ed aviosuperfici con la partecipazione di oltre 5400 piloti.
Il Gen Div. Aerea (aus.) Carlo Landi, da civile ha condotto più di 100 seminari su Cultura del Volo e prevenzione in più di 90 tra aeroclub ed aviosuperfici con la partecipazione di oltre 5400 piloti

Il Gen. Landi ha legato la sua vita per oltre quarant’anni all’Arma Azzurra, ricoprendo prestigiosi incarichi, fra cui Comandante: del Reparto Sperimentale di volo di Pratica di Mare, del Poligono Sperimentale Interforze del Salto di Quirra, della 1a Divisione Aerea-Centro Sperimentale di Volo, del 5° Reparto dello Stato Maggiore Aeronautica; da ultimo come Ufficiale Addetto alla Difesa presso le Ambasciate d’Italia in Austria, Slovacchia e Ungheria e Consigliere Militare presso la Rappresentanza d’Italia all’OSCE. Nella vita civile ha poi ricoperto l’incarico di direttore generale dell’Aero Club d’Italia dedicando in seguito tutto il suo tempo alla sicurezza del volo e al progetto dell’Associazione Sportiva Dilettantistica “Volare Sicuri”, con l’organizzazione di numerosi seminari.

(EdP-mb)


Dal sito Volare Sicuri (https://www.volaresicuri.com)

INCIDENTI E INCONVENIENTI GRAVI OCCORSI AD APPARECCHI VDS – ANNO 2023

La lista riportata di seguito è stata redatta da aviatori che collaborano col Progetto Volare Sicuri al solo scopo di diffondere informazioni che possano contribuire a migliorare le conoscenze di tutti coloro che praticano il Volo.
Si tratta di una tradizione che Volare Sicuri ha ripreso dalla FIVU che ogni anno pubblicava questo tipo di informazioni.
NON si tratta di un elenco ufficiale, né di una statisticama di un tentativo di suscitare un momento di riflessione e magari di confrontotra piloti, manutentori, gestori di aviosuperfici e appassionati. 
Tutti gli enti che si occupano di Sicurezza del volo a livello mondiale affermano che per ogni INCIDENTE “ci siano mediamente circa 30 inconvenienti di volo gravi e 300 inconvenienti di volo ad esso legati.” (da un testo dell’A.M.) e almeno 1000 (mille) mancati incidenti cioè situazioni che solo fortuitamente non si sono trasformate in incidenti.
Per questo motivo la sola diffusione delle informazioni costituisce una buona pratica per la Sicurezza del Volo. Questi dati, oggetto di studi che durano da decenni, devono far riflettere sui tanti inconvenienti ed incidenti di cui NON sappiamo e che, se divulgati, potrebbero contribuire a migliorare il modo di volare di molti.
Le informazioni sono estratte, a livello amatoriale, in massima parte da organi di informazione, senza alcuna possibilità di svolgere accertamenti. Per questo motivo non vengono riportate altre notizie nè vengono citati elementi di identificazione del velivolo o del pilota. Pertanto la lista può contenere errori ed omissioni.Vi saremo grati se vorrete segnalarle qui.
Sono state utilizzate le definizioni di Incidente di volo e Inconveniente Grave approvate da ICAO (Annex 13) e, di rimando, da EASA e ENAC. Progetto Volare Sicuri le ha sempre impiegate e divulgate nei propri seminari e recentemente anche ANSV le ha confermate.
Vi lasciamo alla lettura della lista non senza aver rivolto un pensiero affettuoso a coloro che hanno perso la vita per il Volo e ai familiari e amici che ancora soffrono la loro mancanza.
Siamo certi che sarebbero contenti di sapere che le informazioni su quanto loro tragicamente accaduto hanno contribuito a salvare un altro Aviatore.
Voli emozionanti e sicuri a tutti! 

Carlo Landi

1)  – 14 GEN. 23 – Prato (Fi): EliULM Rotor 1 (Robinson 22), impatto al suolo a seguito contatto con linea elettrica. velivolo seriamente danneggiato, Pilota Deceduto.
2)  –28 GEN. 23 – Artena (Rm): Pioneer 330, impatto al suolo in fase di decollo, a causa presunta avaria motore, velivolo seriamente danneggiato, Pilota e Passeggero Feriti.
3)  –28 GEN. 23 – Pievepelago (Mo): Evektor Eurostar, velivolo scomparso sulle montagne modenesi in situazione di condimeteo avverse, velivolo distrutto Pilota Deceduto. (relitto e pilota ritrovati in data 5 marzo) Avviata inchiesta ANSV.
4)  –31 GEN. 23 – Spilimbergo (Pn): EliULM CH7, impatto al suolo in fase di crociera, si ipotizza avaria meccanica, elicottero distrutto, Pilota Deceduto. Avviata inchiesta ANSV.
5)  – 21 FEB. 23 – Trento (Tn): (Aeroporto Mattarello) Velivolo non definito, ribaltamento in avanti per cause non definite in fase di rullaggio, velivolo leggermente danneggiato Pilota Incolume.
6)  – 22 MAR. 23 – Terni (Tn): Aviosuperficie Leonardi), Tecnam P92, atterraggio di emergenza dopo il decollo causa avaria motopropulsore, con rientro sulla medesima aviosuperficie, velivolo non danneggiato Pilota e Passeggero Incolumi.
7)  – 28 MAR. 23 – Cantello (Va): Eurofy Firefox, impatto al suolo in fase di avvicinamento a seguito contatto con linea elettrica, velivolo seriamente danneggiato Pilota Ferito.
8)  – 19 APR.23 – Villafranca (Fo): Pendolare non definito, impatto al suolo per cause non definite, velivolo distrutto, Pilota e Passeggero Deceduti.
9)  – 29 APR.23 – Lusevera (Ud): Pioneer 300, impatto al suolo seguito da incendio per cause non definite, velivolo distrutto, Pilota e Passeggero Deceduti. Avviata inchiesta ANSV.
10)  – 31 MAG.23 – Casletto di Rogeno (Co): ICP Savannah anfibio, ribaltamento nel lago di Pusiano a seguito ammaraggio con carrello estratto, velivolo affondato e recuperato, Pilota e Passeggera Incolumi.
11)  – 04 GIU.23 – Terni (Tr):Velivolo non definito, impatto al suolo in fase di atterraggio per cause non definite, velivolo danneggiato, Pilota e Passeggero Incolumi.
12)  – 10 GIU.23 – Cellole (Cs):Tecnam P2002 S, impatto al suolo per cause non definite, velivolo distrutto, Pilota e Passeggero Deceduti.
13)  – 10 GIU.23 – Fiavè (Tn): Groppo TRIAL: impatto con autovetture a seguito decollo non abortito, velivolo seriamente danneggiato, Pilota e Passeggero Feriti. Numero feriti nelle autovetture non definiti
14)  – 17 LUG.23 – Cotronei (Kr): Flight Design CT2K, uscita di pista in fase di atterraggio per cause non definite, velivolo distrutto, Pilota e Passeggero Incolumi.
15)  – 29 LUG.23 – Asiago (Vc): Tecnam P2002 S, impatto al suolo in fase di riattaccata per cause non definite, velivolo distrutto, Pilota e Passeggero feriti.
16)  – 01 AGO.23 – Schieppe di Orciano (Pu) Fantasy Air Allegro, atterraggio di emergenza su un prato per cause non definite e abbandono del velivolo da parte del pilota, velivolo con lievi danni, Pilota e Passeggero incolumi.
17) -11AGO.23 – Campagnano(Rm): Pioneer200, fuoripista seguito da incendio, velivolo distrutto, Pilota Incolume.
18)  – 28 AGO.23 – Isola della Scala (Vr): Tecnam P 92, impatto al suolo per cause non definite, velivolo distrutto Pilota Deceduto, Avviata inchiesta ANSV.
19)  – 31 AGO.23 – Termoli (Cb): Velivolo non definito del locale Club di Volo, pilota e passeggero di nazionalità tedesca, mancato decollo con impatto in un canale, velivolo seriamente danneggiato, pilota e passeggero incolumi.
20)  – 01 SETT.23 – Cassano d’Adda (Mi): Velivolo autocostruito, perdita di controllo durante prova di rullaggio per cedimento carrello, velivolo seriamente danneggiato, Pilota gravemente Ferito.
21)  – 18 SETT.23 – Trevi (Pg): Storm Autocostruito, atterraggio di emergenza per cause non definite in prossimità della locale aviosuperficie, velivolo seriamente danneggiato, Pilota Incolume.
22)  – 24 SETT.23 – Castellamonte (To): Tecnam Sierra 2002, atterraggio di emergenza per cause non definite con gravissimo danneggiamento del velivolo, Pilota e Passeggero Feriti.
23)  – 29 SETT.23 – Campochiaro (Bn): Velivolo autocostruito, impatto al suolo a seguito contatto con linea alta tensione in fase di emergenza (forse esaurimento carburante?), velivolo distrutto, pilota ferito.
24)  – 29 SETT. 23 – San Vincenzo (Li): Alpi Aviation Pioneer 300, ammaraggio forzato in mare a circa 200 metri dalla linea di costa a seguito avaria motopropulsore, il velivolo veniva riportato a riva con lievi danni, Pilota Illeso.
25)  – 08 OTT.23 – Esine (Bs): Savannah, atterraggio su campo non preparato con ribaltamento, il pilota abbandonava il velivolo senza informare, velivolo seriamente danneggiato Pilota (poi rintracciato dalle forze dell’ordine) Incolume.
26)  – 08 NOV.23 – Monterado di Trecastelli (An): Tecnam P92, impatto al suolo su greto fiume Cesano in fase di decollo, velivolo distrutto, Pilota e Passeggero Feriti.
27)  – 16 NOV.23 – Villafranca di Forlì (Fc): Pendolare non definito, avviato senza pilota a bordo, il motore, per motivi non conosciuti, aumentava i giri ponendo il velivolo in movimento, che investiva il pilota ed il passeggero, terminando la corsa contro un muro. Velivolo lievemente danneggiato, Pilota e Passeggero Feriti.
28)  – 04 DIC.23 – Casalecci (Gr): GTR 300, decollo mancato con impatto su un olivo, velivolo seriamente danneggiato, Pilota e Passeggero Feriti.
29)  – 17 DIC.23 -San Gillo (To): Tecnam P92, tentativo atterraggio di emergenza su una strada, (dopo effemeridi?), a causa scarsa visibilità, con impatto contro un palo della luce. Velivolo distrutto, Pilota e Passeggero Feriti. Avviata inchiesta ANSV.
30)  – 17 Dic.23 – Favria (To): Tecnam P92, tentativo atterraggio di emergenza su un campo, (dopo effemeridi?), a causa scarsa visibilità, con impatto sul terreno. Velivolo distrutto, Pilota e Passeggero Feriti. Avviata inchiesta ANSV.

Incidenti e inconveniente gravi: 30
Decessi: 10
Persone ferite più o meno gravemente: 21
Inchieste di sicurezza aperte da ANSV: 6 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime News

Elicottero del 15esimo Stormo dell’A.M. recupera da motopeschereccio un uomo colto da malore

L'HH139B dell'82° Centro S.A.R. di Trapani durante il recupero (foto Aeronautica Militare) Roma - Il 18 maggio scorso, verso le...

Ricerca per categoria: