Il software di elaborazione Edge Northrop Grumman offre ai soldati un vantaggio decisivo sul campo di battaglia

Con il software Combat Edge, i dati critici sulla consapevolezza situazionale possono essere elaborati e condivisi su dispositivi (SWaP), di piccola misura, peso e potenza (Credito fotografico: US Air Force Materiel Command – foto: Serg. Tecnico Joshua J. Garcia)

San Diego, CA (USA)Northrop Grumman Corporation, una delle principali aziende tecnologiche globali nel settore aerospaziale e della difesa, ha di recente effettuato con successo la dimostrazione di un nuovo software in grado di ricevere, visualizzare e condividere dati critici di consapevolezza situazionale (o situational awareness, abbreviato SA) utilizzando dispositivi portatili senza connessione a un server cloud. Questa tecnologia di nuova generazione fornisce informazioni resilienti per proteggere i combattenti a sostegno del comando e del controllo congiunto di tutti i domini.
I sistemi attuali richiedono che i dati vengano inoltrati da e verso un server cloud al di fuori dello spazio di battaglia, il che lascia le unità sul campo vulnerabili se la connessione viene persa; con il software di elaborazione ai margini del combattimento, i dispositivi sul campo possono prendere il controllo e continuare a lavorare in pochi secondi per distribuire in modo sicuro le informazioni critiche necessarie per il successo della missione.
Il software Combat Edge è altamente adattabile e fornisce un vantaggio decisivo negli ambienti più complessi. Il design modulare del software è rapidamente aggiornabile, conveniente e si integra facilmente con molte attuali soluzioni hardware proprietarie o commerciali.
Nella dimostrazione, i dati Link-16(∗) sono stati tracciati con successo su dispositivi di dimensioni e peso ridotto, con basso consumo energetico (SWaP – low size, weight and power) senza connessione a un server cloud utilizzando il nuovo software di Northrop Grumman.
Questa dimostrazione rappresenta un passo importante nel gettare le basi per future tecnologie di edge computing, tra cui l’intelligenza artificiale sul campo di battaglia e gli strumenti di apprendimento automatico.

Kevin Berkowitz, vice presidente, elaborazione e reti sicure di Northrop Grumman, ha dichiarato:
L’edge Processing rappresenta un cambiamento di paradigma rispetto ai tradizionali modelli di cloud computing e questa soluzione software dimostra la sua capacità di fornire superiorità decisionale e velocità di missione. Lo spostamento dell’elaborazione sul campo di battaglia mira a eliminare il singolo punto di fallimento nei processi tradizionali, consentendo al combattenti di fare osservazioni più chiare, prendere decisioni più rapide e azioni più intelligenti.

(Fonte e foto: Ufficio Stampa Northrop Grumman)
EdP-mb

_________

(∗) “Link 16” consente lo scambio di informazioni tattiche e di ordini tra le unità di Comando e Controllo ed i velivoli in volo, in tempo reale ed in forma digitale, senza l’utilizzo dei collegamenti radio (Fonte: Aeronautica Militare)

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime News

ITA Airways Cargo estende le vendite online alla piattaforma digitale di Unisys

ITA Airways Cargo (foto: repertorio ITA Airways) Roma – ITA Airways ha comunicato di recente d'essere entrata a far parte...

Ricerca per categoria: