Il pilota si “autodirotta”: “Sono stanco, atterro a Manchester”

0
43

in breve logo

RASSEGNA STAMPA

(Il Giornale) 24 febbraio 2015
Aveva raggiunto la quota massima di ore di volo e ha deciso di rispettare il riposo obbligatorio. E invece di atterrare a Parigi si è fermato a Manchester.

Per leggere l’articolo cliccare sulla pagina qui sotto.

Pilota autodirottato