Covid-19: il grande impegno delle nostre Forze Armate

HH101Adel 15° Stormo di Cervia in azione (Foto: Aeronautica Militare)

Foto: Claudio Toselli

(Tempo di lettura: 01′:15″)

Proseguono senza sosta le attività delle Forze Armate italiane a favore dei nostri connazionali colpiti dall’epidemia di Coronavirus per la cui emergenza il Ministero della Difesa ha messo a disposizione anche gli elicotteri HH-101A (di cui pubblichiamo alcune foto realizzate presso il 15° Stormo dell’Aeronautica Militare di base a Cervia), aeromobili di ultima generazione utilizzati per molte tipologie di missioni, tra cui le attività di ricerca e soccorso e le operazioni speciali a carattere sanitario; mezzi che sono in grado di imbarcare e trasportare barelle isolate A.T.I. (Aircraft Transit Isolator), opportunamente realizzate per il trasporto aereo  di pazienti altamente infettivi in biocontenimento.

Barella ATI della OMP engineering (foto OMP)

I Ministeri della Difesa, degli Esteri, della Salute e il Dipartimento della Protezione Civile operano in sinergia ininterrottamente da oltre un mese. Fin dall’inizio dell’emergenza Coronavirus, su richiesta della Protezione Civile, le nostre Forze Armate (Esercito, Marina Militare, Aeronautica Militare e Arma dei Carabinieri)  hanno messo a disposizione in tutta Italia per la sorveglianza sanitaria, le proprie infrastrutture militari unitamente ad una quota del proprio personale medico ed infermieristico.

Anche il dispositivo nazionale “Operazione Strade Sicure” è stato riarticolato e potenziato, al fine di garantire maggiore sicurezza in concorso con le Forze di Polizia.

Il Comando operativo di vertice interforze (COI), organismo composto da personale dipendente dalle quattro forze armate, dipendente direttamente dal Capo di Stato Maggiore della Difesa, che esercita la pianificazione, il coordinamento e la direzione delle operazioni militari delle nostre forze armate, ha potenziato la propria Sala Operativa operando 24 ore al giorno e sette giorni su sette, con particolare riguardo proprio all’emergenza Covid-19.

EdP-mb