Aero Club “Francesco Baracca” di Lugo: allagato l’hangar degli elicotteri

La massa d'acqua si è riversata gradualmente all'interno della struttura apparentemente senza causare danni. L'ansia continua per il persistere di queste condizioni meteorologiche eccezionali.

0
Ripresa dall'hangar officina degli elicotteri. La Fossa Via Lunga ha tracimato all'interno del sedime aeroportuale e nelle campagne (foto: Comandante Antonio Zappalà)

Immagine ripresa dall’hangar officina degli elicotteri. La Fossa Via Lunga ha tracimato all’interno del sedime aeroportuale e nelle campagne (foto: Comandante Antonio Zappalà)

Quello che speravamo non avvenisse invece è successo. Il canale di scolo della acque Fossa Via Lunga, a  margine del sedime dell’aeroporto Villa San Martino di Lugo a causa del persistere della pioggia durata fin verso mezzogiorno, ha tracimato debordando dall’argine, sufficiente ad allagare la campagna intorno invadendo di alcuni centimetri  l’hangar più a Sud, quello degli elicotteri della SNA, la Scuola Nazionale Elicotteri “Guido Baracca” dell’Aero Club “Francesco Baracca” di Lugo. Fortunatamente l’acqua ha superato l’argine gradualmente e non con forza e pressione, senza causare apparentemente danni.
La situazione è continuamente monitorata dai dirigenti e dal personale dell’Aero Club lughese.
Al momento non piove, ma sembra che la piena continui ad aumentare. Si spera che con l’andare delle ore questo stato possa lentamente migliorare.  Per stasera, salvo imprevisti dell’ultima ora, il meteo ha preannunciato a Lugo 0,6 mm di pioggia dalle 23 in poi fin verso le 1:00 /2:00.

di Massimo Baldi  (EdP-mb)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here