Ore d’ansia per il maltempo all’Aero Club “Francesco Baracca” di Lugo

La preoccupazione: il canale “Fossa via Lunga”, che corre di fianco alle strutture dell’Aero Club di Lugo è al limite (foto: Comandante Antonio Zappalà)

di Massimo Baldi

Le previsioni meteo degli ultimi giorni avevano annunciato il passaggio di una vasta perturbazione che avrebbe interessato prima la Romagna e poi l’Emilia soprattutto dalla serata di lunedì 15 a mercoledì 17 maggio. Con i moderni algoritmi utilizzati dalla meteorologia e abbinati all’intelligenza artificiale i “Bernacca” di oggi sbagliano raramente.
Diverse zone del faentino sono sott’acqua, l’autostrada A14 è bloccata o ha seri rallentamenti  per esondazione, il Fiume Santerno ha rotto a Sant’Agata, anche il Fiume Sillaro ha esondato e, facendo i dovuti scongiuri, esiste il rischio concreto che anche l’aeroporto di Villa San Martino di Lugo di Romagna, dove ha sede l’Aero Club “Francesco Baracca”, con i propri aerei e tutte le sue preziose attrezzature, tra cui il simulatore di volo professionale, possa essere interessato da allagamento.
A fianco del sedime aeroportuale, lungo tutto il margine a ovest dell’aeroporto, a fianco di via Ripe di Bagnara e via Nuova corre un canale di scolo largo e profondo alcuni metri, chiamato Fossa Via Lunga, che al momento è pieno d’acqua e ha raggiunto il bordo, come appare evidente nel video gentilmente inviato dal socio pilota Albeto Patuelli. Dato che l’acqua alle 11:00 di oggi veniva segnalata ancora in aumento, la preoccupazione è quella che il canale possa allagare con forza le strutture aeroportuali che si trovano proprio a fianco del corso d’acqua. Dirigenti, personale e alcuni soci dell’aeroclub sono già in azione, anche alla ricerca, non certo facile in questi giorni, di sacchi di sabbia per proteggere i delicati componenti elettronici del simulatore di volo e le altre apparecchiature. Dalla webcam del sodalizio e dalle foto ricevute dal Comandante Antonio Zappalà neo responsabile della Scuola di volo dell’Aeroclub, emerge che i piazzali davanti agli hangar e alla pompa di benzina  sono già parzialmente allagati.
Esiste anche un’altra fonte di preoccupazione; il Canale emiliano romagnolo che corre a qualche centinaio di metri a nord del prolungamento dell’asse pista 030 è abbondantemente oltre il limite di guardia.
Dopo le 12:00 di oggi, secondo le previsioni meteorologiche europee, la pioggia dovrebbe dare una tregua, con la speranza che l’acqua dei canali possa defluire normalmente evitando allagamenti.

Webcam AeCLugo

Video: Alberto Patuelli

 

EdP-mb

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime News

Aeronautica Militare: con l’arrivo degli ultimi AMX si arricchisce la collezione di velivoli storici volanti all’aeroporto di Piacenza

L'atterraggio a Piacenza di un AMX del 51° Stormo di Istrana (foto: Aeronautica Militare) ... Con l'atterraggio degli ultimi quattro caccia...

Ricerca per categoria: