Volo inaugurale del primo C295 per l’India

L'Indian Air Force è destinata a diventare il più grande operatore di C295 al mondo, ha dichiarato Jean-Brice Dumont, Head of Military Air Systems di Airbus Defence and Space

0
57
Il primo C295 destinato all'India ha completato il suo viaggio inaugurale (foto Airbus)

Siviglia (Spagna) –  Il primo C295 destinato all’India ha completato con successo il suo volo inaugurale segnando così una tappa significativa verso la consegna, che avrà luogo entro la seconda metà del 2023. L’aereo tattico è decollato da Siviglia, in Spagna, il 5 maggio alle 11.45 ora locale (GMT+1) ed è atterrato alle 14.45 dopo 3 ore di volo.
Questo primo volo costituisce un risultato significativo per il primo programma aerospaziale Make in India. Con l’Indian Air Force destinata a diventare il più grande operatore di C295 al mondo, questo programma esemplifica il nostro impegno a migliorare le capacità operative della Indian Air Force (IAF)“, ha dichiarato Jean-Brice Dumont, Head of Military Air Systems di Airbus Defence and Space.
L’India ha acquistato cinquantasei C295 nel settembre 2021 per sostituire la flotta AVRO della IAF. I primi sedici aeromobili saranno assemblati a Siviglia e consegnati al cliente in condizioni “fly-away”. I successivi quaranta aeromobili saranno prodotti e assemblati da Tata Advanced Systems (TASL) in India, nell’ambito di una partnership industriale tra le due aziende.
Questo programma contribuirà in modo significativo allo sviluppo dell’ecosistema industriale militare del Paese, dalla produzione all’assemblaggio, ai test, alla consegna e alla manutenzione lungo l’intero ciclo di vita dell’aeromobile.
Il programma C295 comprende un totale di 280 ordini da parte di trentanove operatori, un elemento che lo rende un velivolo ineguagliabile nell’ambito della propria classe di peso e missione.

Il C295 (Foto: Airbus)

(Fonte e foto: Ufficio Stampa AIRBUS: Heritage House Reputation Architects)
EdP-mb

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here