Una svolta nelle ricerche dell’elicottero scomparso sugli Appennini tra la Toscana e l’Emilia-Romagna

0
58
L'Agusta A119 I-ELOP a Thiene (foto: repertorio Claudio Toselli)

L’Agusta A119 I-ELOP a Thiene (foto: repertorio Claudio Toselli)

Le ricerche dell’elicottero scomparso  giovedì sono riprese anche questa mattina alle 6:30 dalla base di Pievepelago, nell’area che va da Piandelagotti a San pellegrino in Alpe.

I piloti di un elicottero della Guardia di Finanza in perlustrazione in una zona ben distante dall’area oggetto delle ricerche, precisamente sul monte Cusna, in territorio di Villa Minozzo, in provincia di Reggio Emilia, hanno avvistato un cratere e rottami metallici. Da una più attenta analisi pare siano state rinvenute cinque persone decedute. Al momento non si hanno notizie delle altre due  che viaggiavano sull’elicottero Augusta A119 Koala. 

In serata, ulteriori aggiornamenti.

EdP-mi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here