Singapore Airlines sceglie SITA OPTICLIMB® per ridurre le emissioni di carbonio fino a 15mila tonnellate all’anno

Senza interventi per limitare l’impatto, secondo IATA, il settore dell’aviazione emetterà 21,2 miliardi di tonnellate di CO2 tra il 2021 e il 2050

0
40
Singapore Ailines (foto repertorio Singapore Airlines)

(Foto repertorio Singapore Airlines)

Roma –  Per raggiungere il suo obiettivo di emissioni di carbonio nette pari a zero entro il 2050, Singapore Airlines ha scelto SITA OptiClimb®, uno strumento digitale di analisi prescrittiva a bordo aereo per ottimizzare il consumo del carburante. SITA, il fornitore globale di tecnologia per il trasporto aereo, ha calcolato infatti che questa soluzione è in grado di supportare la compagnia aerea per la riduzione delle emissioni di CO2 degli aerei fino a 15.000 tonnellate all’anno.
Utilizzando SITA OptiClimb®, il vettore è in grado di ottimizzare l’utilizzo del carburante durante la fase di salita dell’aereo. La soluzione, unica nel suo genere, abbina modelli di apprendimento automatico specifici per la coda dell’aereo alle previsioni meteo 4D per consigliare velocità di salita personalizzate in base alle diverse altitudini. La tecnologia sfrutta i dati storici di volo per prevedere il consumo di carburante in diversi scenari e raccomanda profili di salita ottimizzati su un’interfaccia facile da usare per i piloti. Dopo un periodo di test e a seguito della convalida dei risultati di SITA OptiClimb®, lo strumento è utilizzato sulla flotta di Airbus A350 di Singapore Airlines dall’agosto 2022.
Si stima che le compagnie aeree possano risparmiare fino al 5% di carburante durante la fase di salita di ogni volo, ed evitare, quindi, circa 5,6 milioni di tonnellate di emissioni di anidride carbonica all’anno se tutte le aerolinee del mondo utilizzassero SITA OptiClimb®.
Yann Cabaret, Amministratore Delegato di SITA FOR AIRCRAFT, ha dichiarato: “Siamo estremamente orgogliosi di far parte del viaggio di Singapore Airlines per rendere l’aviazione più sostenibile, dal punto di vista ambientale e finanziario. Grazie a strumenti innovativi, economici e basati sui dati come SITA OptiClimb®, possiamo aiutare tutte le compagnie aeree e i loro dipendenti a prendere decisioni più informate, che portino oggi a una maggiore e necessaria efficienza operativa“.
Il capitano Quay Chew Eng, Senior Vice President delle operazioni di volo di Singapore Airlines, ha affermato: “Singapore Airlines utilizza molteplici leve per raggiungere gli obiettivi di sostenibilità, tra cui le più recenti tecnologie per ottimizzare l’efficienza del carburante nel tentativo di ridurre le emissioni di CO2. SITA OptiClimb® utilizza analisi avanzate per supportare questo risultato. Continueremo a cercare soluzioni innovative per ridurre la nostra carbon footprint e arrivare a zero emissioni nette di carbonio entro il 2050“.
IATA, l’Associazione Internazionale del Trasporto Aereo, prevede che il volume cumulativo delle emissioni di anidride carbonica dell’aviazione tra il 2021 e il 2050 sarà pari a circa 21,2 miliardi di tonnellate di anidride carbonica se non si interviene. L’industria del trasporto aereo sta lavorando a una serie di misure per ridurre le emissioni di carbonio e raggiungere lo status di net-zero entro il 2050. Queste misure includono l’utilizzo di carburanti sostenibili per l’aviazione, nuove tecnologie per gli aeromobili e miglioramenti operativi e infrastrutturali per contribuire ad aumentare l’efficienza del carburante degli aeromobili e ridurre la dipendenza dai combustibili fossili.

La SITA – Società Internazionale Telecomunicazioni Aeronautiche è il fornitore di soluzioni IT per l’industria del trasporto aereo e offre soluzioni per compagnie aeree, aeroporti, aerei e agenzie governative. La sua tecnologia consente di viaggiare in aereo senza intoppi, in modo sicuro e sostenibile. Con oltre 2.500 clienti, le soluzioni di SITA consentono a più di 1000 aeroporti di raggiungere l’efficienza operativa e rendono l’aereo connesso una realtà su 18.000 velivoli in tutto il mondo. SITA fornisce inoltre soluzioni IT che aiutano più di 70 Governi a garantire la sicurezza fra i confini offrendo al passeggero viaggi senza intoppi. La rete di comunicazione di SITA collega ogni angolo del pianeta e copre il 60% dello scambio di dati della comunità del trasporto aereo.
La società ha ottenuto la certificazione CarbonNeutral® in linea con il principio del Carbon Protocol – i principali standard globali per i programmi carbon neutral. Con il programma Planet+, riconosciuto dalle Nazioni Unite, sono state ridotte le emissioni di gas serra per tutte le operazioni, mentre, al contempo, sono state fornite soluzioni per aiutare il settore del trasporto aereo a raggiungere gli obiettivi di riduzione del CO2, incluse la diminuzione dell’uso del caburante e una maggiore efficienza operazionale in aeroporto. Nel 2022, SITA ha annunciato l’impegno a fissare obiettivi di riduzione delle emissioni basati sulla scienza, in linea con l’iniziativa Net-Zero Standard dei Science Based Targets.
Controllata al 100% da membri dell’industria del trasporto aereo, SITA ha una capacità unica di comprendere i bisogni del settore ed è Compagnia dall’animo profondamente internazionale, che fornisce i suoi servizi a più di 200 Paesi e territori.

(Fonte e foto: SEC Newgate Ufficio stampa SITA)
EdP-mb

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here