Qatar Airways ordina trenta Boeing 787-9 Dreamliner e dieci 777-300ER

• L’annuncio include una lettera di impegno per sessanta 737 MAX 8
• Boeing entra così nel futuro della flotta single-aisle della compagnia
• È uno degli annunci più grandi nella storia di Qatar Airways

qatar-qtr-max8_doha_960x639

Boeing e Qatar Airways hanno annunciato il 9 ottobre scorso un ordine per trenta 787-9 Dreamliner e dieci 777-300ER, del valore di 11,7 miliardi di dollari a prezzi di listino, confermando così il valore, l’affidabilità e le prestazioni degli aerei twin-aisle di Boeing.

La compagnia ha anche firmato una lettera di intenti per altri sessanta 737 MAX 8, del valore di 6,9 miliardi di dollari a prezzi di listino.

Questo annuncio sancisce la crescita dell’attuale flotta di ottantaquattro aerei Boeing di Qatar Airways, una combinazione di 787 e 777, tutti consegnati negli ultimi nove anni. Con questo nuovo ordine, Qatar Airways aumenta il suo portafoglio di ordini fermi per aerei widebody Boeing da 65 a 105, compresi sessanta 777X.

L’annuncio è stato fatto alla presenza del Ministro delle Finanze dello stato del Qatar, Sua Eccellenza Ali Shareef Al Emadi, del Deputy Secretary of State degli Stati Uniti Tony Blinken e dell’Ambasciatore del Qatar, Sua Eccellenza Mohammed Jaham Al-Kuwari.

Qatar Airways, già uno dei vettori di più rapida crescita nella storia dell’aviazione, annuncia un ordine storico e significativo che potenzierà la nostra crescita futura nei decenni a venire”, ha dichiarato il CEO di Qatar Airways Group, Sua Eccellenza Mr. Akbar Al Baker. “Boeing ha dimostrato di essere un partner di valore e questo annuncio è la testimonianza del nostro apprezzamento delle qualità dei loro prodotti e della loro dedizione a fornire un servizio clienti di prima classe”.

Il rapporto tra Qatar Aiways e Boeing è stato rinnovato nel 2006. Sin da allora ci sono stati molti traguardi importanti: il vettore è stato il primo ad operare il 787 in Medio Oriente ed è il cliente di lancio del 777X. Con l’impegno per il 737 MAX 8, questo aereo sarà il primo aereo single-aisle Boeing ad aggiungersi alla flotta di Qatar Airways in oltre 15 anni.

Congratulazioni a The Boeing Company e a Qatar Airways per l’eccezionale traguardo raggiunto, che aumenta in modo considerevole il numero di aerei Boeing nella flotta di Qatar Airways”, ha commentato il Secretary of Commerce americano Penny Pritzker. “Questo accordo, al di là dell’importanza per le due aziende, dimostra l’importanza delle partnership commerciali globali nel rafforzare i nostri legami bilaterali. Inoltre, rafforzerà le opportunità economiche e la creazione di occupazione, nonché l’importanza di relazioni forti nel commercio globale”.

Siamo molto orgogliosi che un cliente così esigente e leader di mercato come Qatar Airways non solo continui ad approvare i nostri prodotti ma anche che abbia fiducia nella nuova tecnologia Boeing che presto sarà evidente con il 777X ed il 737 MAX”, ha detto il Presidente e CEO di Boeing Commercial Airplanes Ray Conner. “La nostra partnership con Qatar Airways è cresciuta e si è rafforzata enormemente negli anni e io non vedo l’ora che la sua flotta sia composta da un sempre maggiore numero di aerei single e twin-aisle”.

Il 777-300ER è l’aereo twin-aisle più affidabile in servizio oggi ed è considerato il più importante dalle compagnie d’elite del mondo.

La più recente famiglia di aerei Boeing single-aisle – 737 MAX 7, 737 MAX 8, 737 MAX 9 e 737 MAX 200 – si basa sulla popolarità e affidabilità del 737 Next-Generation, garantendo ai clienti un risparmio di carburante insuperato nel mercato single-aisle. Le consegne avranno inizio nel 2017.

(Fonte: Ufficio Stampa Boeing Italia) Foto: Boeing

(EdP-mb)