Potenziate le capacità di comunicazione digitale del B-2 Spirit di Northrop Grumman

Il bombardiere strategico statunitense in grado di trasportare armi convenzionali e nucleari

0
B-2 Spirit (foto Northrop Grumman)

Il Northrop Grumman B-2 Spirit (Photo Credit: Northrop Grumman)

Palmdale, California, USANorthrop Grumman Corporation (NYSE: NOC), azienda leader mondiale nella tecnologia aerospaziale e della difesa, in collaborazione con l’U.S. Air Force, ha completato con successo una dimostrazione di trasferimento integrato di missioni aeree (IAMT – integrated airborne mission transfer) con il B-2 Spirit presso la base aerea di Whiteman nell’ambito degli sforzi di modernizzazione in corso che incorporano l’ingegneria digitale. IAMT fornisce una capacità avanzata che consente al B-2 di completare un trasferimento digitale da macchina a macchina di nuove missioni ricevute in volo direttamente nell’aeromobile e fa parte del programma B-2 Collaborative Combat Communication (B2C3) Spiral 1 di Northrop Grumman, che potenzia digitalmente le capacità di comunicazione del B-2 sul campo di battaglia attuale.

Stiamo fornendo al B-2 le capacità per comunicare e operare in sistemi avanzati di gestione della battaglia e nell’ambiente di comando e controllo congiunto di tutti i domini, mantenendo il B-2 al passo con le minacce in evoluzione“, ha affermato Nikki Kodama, vicepresidente e B-2. 2 responsabile del programma, Northrop Grumman. “L’integrazione di questo software digitale con il nostro sistema d’arma migliorerà ulteriormente la connettività e la sopravvivenza in ambienti fortemente contestati come parte del nostro continuo sforzo di modernizzazione.
La dimostrazione ha incluso circa 50 trasferimenti di missione durante un periodo di due giorni in collaborazione con l’Air Force. Il velivolo 1086, lo Spirit of Kitty Hawk, è stato configurato con l’architettura Multi Mission Domain (MMD) di Northrop Grumman. MMD è un’architettura di sistema di missione aperta per il B-2 che consente di mettere in campo in modo rapido ed economico le moderne capacità di missione. I trasferimenti di missione hanno utilizzato MMD per l’integrazione con B-2 Adaptable Communications Suite (ACS).
Nella dimostrazione, l’equipaggio ha ricevuto una trasmissione in arrivo dalla stazione di terra ACS, che ha caricato la missione direttamente attraverso le interfacce MMD all’unità disco B-2. Gli equipaggi di volo B-2 possono ora concentrarsi maggiormente sull’esecuzione della missione nel dinamico spazio di battaglia odierno grazie alla tecnologia digitale progressiva.

(Fonte e foto: Press Office Northrop Grumman Corporation)
EdP-mb

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here