Papa Francesco vola in Bahrein con ITA Airways

Partenza da Roma Fiumicino il prossimo 3 novembre alle ore 9:40, con un volo all'insegna della sostenibilità e della decarbonizzazione

0
23
L'Airbus A330-200 ITA Airways parcheggiato all'aeroporto internazionale di Edmonton, che ha portato Papa Francesco in Canada il 24 luglio 2022 durante una visita apostolica (foto repertorio: Murad Khoshhat per Wikimedia Commons)

L’Airbus A330-200 ITA Airways parcheggiato all’aeroporto internazionale di Edmonton, che ha portato Papa Francesco in Canada il 24 luglio 2022 durante un viaggio apostolico (foto repertorio: Murad Khoshhat per Wikimedia Commons)

Roma – Il Santo Padre Papa Francesco per il suo prossimo Viaggio Apostolico, partirà il 3 novembre alle ore 9:40 da Roma Fiumicino verso l’aeroporto Sakhir Air Base in Bahrein, viaggiando con ITA Airways ad impatto ambientale zero CO2. Il volo sarà effettuato con un Airbus A330 con la nuova livrea azzurra dal Terminal 5 dell’aeroporto Leonardo da Vinci. L’atterraggio è previsto per le 16:45 ora locale.

Ad accogliere sottobordo il Santo Padre presso l’aeroporto di Fiumicino saranno presenti l’Amministratore Delegato e Direttore Generale di ITA Airways, Fabio Maria Lazzerini, e il Chief Commercial Officer di ITA Airways e CEO Volare, Emiliana Limosani. Il supervisore delle attività di bordo sarà il comandante Massimiliano Marselli con 18.000 ore di volo di esperienza; l’equipaggio complessivo sarà di 14 persone, 4 piloti e 10 assistenti di volo, a cui si unisce il team ITA Airways dedicato ai voli speciali. Come di consueto, oltre alla delegazione pontificia, viaggeranno con Papa Francesco i rappresentanti della stampa italiana e internazionale.

Papa Francesco (Foto repertorio di Annett Klingner da Pixabay)

Per ITA Airways è un onore e motivo di grande orgoglio accompagnare il Santo Padre per il suo Viaggio Apostolico all’insegna della sostenibilità, che lo stesso Pontefice richiama costantemente nel suo Magistero. Tra gli impegni primari della Compagnia vi è proprio la sostenibilità. Per i suoi voli, infatti, ITA Airways ha predisposto un piano che contempla l’efficientamento delle procedure operative, un programma di sostegno all’utilizzo del SAF e l’abbattimento della quota di CO2 residua con un’iniziativa di compensazione delle emissioni certificata Gold Standard.

(Fonte e foto: Ufficio Stampa ITA Airways)
EdP-mb

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here