M-345: ne parla Quirino Bucci, Head of Project Test Pilot Trainers di Leonardo

0
49
Il comandante Quirino Bucci, Head of Project Test Pilot Trainers della Divisione Velivoli di Leonardo (foto Leonardo)

(Tempo di lettura: 01′:00 – Video: 01′:33″)

15 maggio 2020La certificazione militare del jet da addestramento Aermacchi M-345 da parte della DAAA (Direzione Armamenti Aeronautici e per l’Aeronavigabilità), conferma le caratteristiche uniche del nuovo aeroplano realizzato da Leonardo. L’M-345 rappresenta il velivolo ideale per le esigenze future di addestramento di piloti militari da parte delle forze aeree di tutto il mondo, al costo di acquisizione e operativo di un turboelica.
Ora l’M-345 è pronto all’ingresso in servizio con il suo primo cliente, l’Aeronautica Militare italiana e – anche nella sua configurazione multiruolo – a essere offerto sui mercati internazionali.
Il comandante Quirino Bucci, Head of Project Test Pilot Trainers della Divisione Velivoli di Leonardo, ha effettuato una grande parte dei voli test dell’M-345. Pilotando l’aereo sin dal suo primo volo, ha visto espandere l’inviluppo di volo della macchina fino a questo primo, importantissimo, traguardo. Bucci ci conferma le caratteristiche dell’aereo e ci offre una serie di considerazioni.

In un breve video il comandante Bucci ci parla del nuovo velivolo di Leonardo.

 

(Fonte: Ufficio Stampa Leonardo – Foto e video Leonardo)

EdP-mb

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here