La città di Lugo celebra la giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate

Le celebrazioni del 2015 (foto: repertorio Unione Comuni Bassa Romagna)

Il 4 novembre commemorazione al Sacrario dei caduti. Iniziative anche il 5 e il 12 novembre

Le celebrazioni del 2015 (foto: repertorio Unione Comuni Bassa Romagna)
Le celebrazioni del 2015 (foto: repertorio Unione Comuni Bassa Romagna)

Venerdì 4 novembre Lugo celebra la Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate. Al Sacrario dei caduti, nell’ex chiesa dei Padri Cappuccini in via Cardinal Massaia 7, alle 10 si terrà la celebrazione della santa messa a suffragio di tutti i caduti, officiata dal vescovo monsignor Tommaso Ghirelli. Seguiranno interventi celebrativi del sindaco di Lugo Davide Ranalli e del presidente di Assoarma, il sottotenente di vascello Angelo Bartolotti.

Sabato 5 novembre alle 11, ci sarà la consegna delle bandiere italiana ed europea al Polo tecnico professionale di Lugo, nell’aula magna dell’istituto, con successiva proiezione per gli studenti del documentario di Leonardo Tiberi, intitolato “Fango e gloria – La Grande guerra“, andato in onda in prima serata su Rai 1 il 24 maggio 2015, per commemorare i cento anni dell’entrata in guerra dell’Italia nella Prima guerra mondiale il 24 maggio 1915. Alle 16.30 al Salone Estense si terrà la conferenza dal titolo “Franz Josef von Österreich in arte Cecco Beppe”, a cura del docente Angelo Nataloni.

Il documentario sarà proiettato pubblicamente sabato 12 novembre, alle 16.30, al Salone Estense di Lugo.

Le iniziative sono organizzate dall’Amministrazione comunale in collaborazione con Unuci – Sezione di Lugo e La Squadriglia del Grifo.

(Fonte: Ufficio Stampa Unione dei Comuni della Bassa Romagna, 2 novembre 2016)

(EdP-mb)