La ATO francese Mermoz Academy espande la flotta con altri dieci Tecnam P-Mentor

I velivoli di grande successo prodotti dall'azienda costruttrice di aeromobili di proprietà della famiglia Pascale, attiva nel settore dell'aviazione fin dal 1948

0
Stephane Larrieu della Mermoz Academy (a sx) e Walter Da Costa della Tecnam (foto Tecnam)

Berlino (Germania)Tecnam e l’organizzazione di addestramento al volo (ATO) francese Mermoz Academy hanno annunciato durante il Pilot Expo, in corso a Berlino, la firma di un contratto per l’acquisto di dieci Tecnam P-Mentor da parte della scuola di volo per il suo programma di espansione della flotta. Il velivolo sarà utilizzato sia per il corso PPL – Licenza di Pilota Privato – sia per il corso MPL – Licenza Multi Pilota. Uno dei motivi di questa scelta, oltre ai notevoli risparmi di carburante, sono le minori emissioni di CO2, che fanno del P-Mentor il velivolo preferito da studenti e scuole di volo.
Sulla base di dati recenti e benchmark del settore, le scuole di addestramento al volo che gestiscono flotte monomotore e bimotore Tecnam possono risparmiare fino a 10 tonnellate di emissioni di CO2 per ogni singolo studente che consegue la licenza di pilota commerciale, con una riduzione del 60% rispetto alle flotte tradizionali che utilizzano Avgas Carburante da 100 LL. (sulla base di 155 ore di addestramento al volo, incluse 30 ore sul bimotore).

Il P-Mentor della Tecnam

Il P-Mentor è un velivolo a pistoni monomotore a due posti Full-IFR, conforme ai più recenti requisiti CS-23 EASA e FAA, con capacità PBN/RNAV/AFCS. La moderna scuola di volo utilizza oggi una piattaforma per addestrare gli studenti dal loro primo volo fino a CPL-IR, tra cui elica a passo variabile, carrello di atterraggio retrattile simulato e UPRT.  

Il P-Mentor è progettato per offrire la migliore interfaccia uomo-macchina che si traduce nell’addestramento VFR/IFR più efficace, mentre il generoso serbatoio di carburante consente alle scuole di volo di volare tutto il giorno senza rifornimento di carburante, e nessuna interruzione equivale a migliorare il valore operativo. Il minor costo di manutenzione, il minor consumo di carburante e il miglior rapporto qualità-prezzo, fanno di questo aereo un’opportunità di guadagno unica per qualsiasi scuola di volo.

La MERMOZ ACADEMY è un’ATO di riferimento fin dal 1957, che gestisce una moderna flotta di aerei Tecnam in Europa. L’accademia forma 150 studenti all’anno in diverse basi nel sud della Francia (Nimes), vicino a Parigi (Tours), negli Stati Uniti e in Canada, avvalendosi di istruttori ex piloti militari ed ex piloti di linea, per offrire agli studenti la formazione agli standard più elevati del settore.

I commenti:

Stephane Larrieu, amministratore delegato della Mermoz Academy, ha dichiarato: “Siamo orgogliosi di annunciare l’acquisto di dieci nuovi P-Mentor per espandere la nostra flotta a 24 velivoli Tecnam. Con questa nuova acquisizione disponiamo oggi di una flotta armonizzata di Tecnam che ci consente di offrire un moderno addestramento al volo, dal PPL all’IR ME. I motori Rotax installati sui nostri Tecnam sono affidabili ed efficienti nei consumi, il che è un punto essenziale del nostro sviluppo. Mermoz Academy possiede la propria flotta e la assiste internamente grazie al suo centro di assistenza autorizzato Tecnam.”
Walter Da Costa, Chief Sales Officer di Tecnam, ha affermato: “Siamo molto felici di proseguire nella collaborazione con Mermoz Academy di cui ne vediamo la crescita. Il nostro P-Mentor è una soluzione unica sul mercato, che garantisce affidabilità, controllo dei costi, formazione intelligente e basse emissioni. Insieme a Mermoz siamo orgogliosi di innovare il paradigma dell’addestramento al volo in Francia.

(Fonte e foto: Ufficio Stampa Tecnam)
EdP-mb

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here