IndiGo sceglie l’ATR 72-600 per entrare nel mercato regionale indiano

0
198
ATR 72 600 dimensioni
Le dimensioni dell’ATR 72-600

ATR ha annunciato nei giorni scorsi  d’aver siglato un contratto preliminare con la più grande compagnia aerea indiana, la IndiGo, per la vendita di 50 velivoli ATR 72-600, con la possibilità di ridurre il numero di consegna degli aeromobili  in base a determinate condizioni. Con un accordo del valore di oltre 1,3 miliardi di US$, a prezzi di listino, gli aeromobili dovrebbero iniziare le operazioni entro la fine del 2017. La compagnia aerea si sta preparando per un ambizioso piano di sviluppo regionale. Il piano di IndiGo coincide infatti con il lancio dello schema di connettività regionale del governo indiano chiamato UDAN, con l’obiettivo di promuovere lo sviluppo economico, l’occupazione e il turismo, collegando piccole e remote città.

Il mercato interno dell’India, in rapida espansione, ha rappresentato quasi 100 milioni di passeggeri nel 2016 e sta crescendo costantemente di oltre il 20% all’anno. Si prevede che nel 2020 sarà il terzo mercato più grande del mondo. Nel quadro del programma di connettività regionale, 100 nuovi aeroporti saranno creati entro i prossimi due o tre anni e le compagnie aeree riceveranno sostegno finanziario e altri incentivi per rendere il trasporto aereo accessibile.

Aditya Ghosh, presidente di IndiGo, ha dichiarato: “A sostegno dell’obiettivo UDAN del nostro primo ministro Shri Narendra Modi, stiamo intraprendendo un percorso per costruire una rete regionale a livello nazionale e collegare le città che non hanno beneficiato della crescita dell’aviazione indiana. I bassi costi operativi di ATR ci aiuteranno a costruire una grande rete regionale di viaggi aerei a tariffe ragionevoli. Questi aeromobili dispongono di moderni interni  in cabina, rendendo così il volo una comoda esperienza per i nostri passeggeri. La straordinaria versatilità operativa dell’ATR, insieme alle capacità di atterraggio negli aeroporti remoti con infrastrutture limitate, ci aiuteranno a gestire in modo efficiente le nostre operazioni.

Christian Scherer, amministratore delegato di ATR, ha dichiarato:“IndiGo è una delle compagnie aerea più rispettate, efficienti ed esigenti nel mondo. Oggi hanno scelto l’ATR 72-600 come la soluzione migliore per implementare efficacemente i propri ambiziosi piani per costruire una rete regionale a livello nazionale. La loro decisione dimostra inoltre che i nostri aerei sono lo strumento giusto per collegare le comunità e sviluppare il business in tutta l’India.”

ATR-72 600 foto ATR air maroc 650

Il cockpit dell’ATR 72-600 (foto repertorio ATR)

A proposito dell’ATR 72-600

Capacità di trasporto: 68-78 posti – motori: Pratt & Whitney 127M – potenza massima al decollo: 2.750 cavalli per motore – peso massimo al decollo: 23.000 Kg. – carico massimo: 7,500 Kg – portata massima a pieno carico: 900 miglia nautiche (1.665 km).

(Fonte: Ufficio Stampa ATR)

(EdP-mb)