Il sito dell’Aero Club d’Italia sotto attacco hacher

Dopo l'intrusione di pirati informatici all'ENAC nel 2020

Foto repertorio (Autore Pete Linforth da Pixabay) 

Ieri, 11 novembre 2021, nella Home Page del sito dell’Aero Club d’Italia è apparso un avviso all’utenza che comunicava la sospensione temporanea dei servizi per problemi tecnici e che si stava provvedendo al ripristino nel più breve tempo possibile, assieme alle scuse per il temporaneo disagio.

In data odierna i responsabili del sito dell’AeCI hanno annunciato che “…la sospensione temporanea dei servizi all’utenza, prontamente comunicata ieri su questo stesso sito, è stata provocata da un attacco informatico di natura criminale. L’Ente ha già provveduto a denunciare l’accaduto all’Autorità Giudiziaria e al Garante della Privacy, avviando le procedure del caso. Dalle prime analisi, l’impatto sul database risulta limitato. Per la durata degli interventi tecnici necessari al ripristino delle normali funzioni, si stanno predisponendo delle misure alternative tali da permettere il proseguimento delle attività. Nei prossimi giorni seguiranno ulteriori comunicati a supporto dell’utenza.

Al momento non si hanno notizie su quali e quanti danni sono stati fatti all’ente.

Questo attacco a un ente d’aviazione fa seguito all’intrusione informatica nel sito dell’ENAC (Ente Nazionale Aviazione Civile) effettuato nel luglio del 2020, che aveva reso inaccessibili alcune informazioni contenute nei sistemi, di cui abbiamo riportato notizia a suo tempo su queste pagine (link).

EdP-mb

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime News

Pitch Black 2024: pilota italiano si eietta. È in buone condizioni di salute

Un caccia Eurofighter EFA 2000 (Foto repertorio Aeronautica Militare) Un velivolo EFA 2000 dell’Aeronautica Militare, nel corso di un volo...

Ricerca per categoria: