Il pianoforte all’aeroporto di Torino: debutto con la Bohème

Concerto inaugurale a cura del Teatro Regio di Torino

Spianoaranno le note della “Bohème” a inaugurare i tasti del pianoforte che è a disposizione dei passeggeri dell’Aeroporto Caselle di Torino.
Posizionato nell’Area Partenze, oltre i controlli di sicurezza, sullo sfondo della bella vetrata che offre una vista suggestiva sulla pista, il pianoforte a mezza coda può essere suonato liberamente da tutti i viaggiatori-musicisti che desidereranno improvvisare un concerto in attesa dell’imbarco del proprio volo o in arrivo nello scalo.
Lo strumento verrà ufficialmente inaugurato domani alle ore 17 con un concerto speciale degli artisti del Teatro Regio. Il concerto proporrà arie e musiche della “Bohème”, l’opera di Puccini che andrà in scena dal 12 ottobre inaugurando la Stagione lirica.
Allo spettacolo prenderanno parte il soprano Erika Grimaldi e il tenore Iván Ayón Rivas, insieme a Stefano Vagnarelli al violino, Relja Lukic al violoncello e Giulio Laguzzi al pianoforte.
L’iniziativa rinsalda inoltre la partnership tra SAGAT e Teatro Regio ed è il preludio di ulteriori collaborazioni a sfondo musicale e sorprese che intratterranno i passeggeri durante le festività natalizie.

(Fonte: Ufficio Stampa SAGAT S.p.A. – Società Azionaria Gestione Aeroporto Torino, 5 ottobre 2016)

(EdP-mb)