Delta Air Lines cambia terminal all’aeroporto di Fiumicino

La compagnia sposta le operazioni di partenza al Terminal 1, dove è già presente Alitalia
Il cambio di terminal è parte di un piano di ristrutturazione aeroportuale

20130826_techOps2-0005Roma, 31 gennaio 2017 – Cambio Terminal per Delta Air Lines all’aeroporto di Fiumicino. A partire da domani, 1 febbraio, i servizi di check-in e biglietteria del vettore saranno effettuati al Terminal 1, dove si trovano anche i partner di joint venture Alitalia, AirFrance e KLM.

Il cambiamento è parte di un piano di sviluppo implementato dall’aeroporto Leonardo da Vinci di Fiumicino. Tutte le compagnie ospitate in passato al Terminal 5 sono state ricollocate in altri terminal per favorire la ristrutturazione. Una volta espletate le procedure di sicurezza, i passeggeri Delta raggiungeranno i gate E, dal quale il vettore opera i propri voli.

«Essere presenti al Terminal 1 rappresenta un importante miglioramento per la customer experience dei nostri passeggeri, che avranno accesso a migliori servizi – incluse nuove lounge, ristoranti e negozi – ha commentato Mary Loeffelholz, vice president Delta, airport customer service international -. Condividere lo stesso terminal con Alitalia e i nostri partner di joint venture ci aiuterà inoltre ad ottimizzare le operazioni per i nostri passeggeri che viaggiano su voli in coincidenza

Delta vola giornalmente da Roma Fiumicino per Atlanta e New York ed offre un volo stagionale per Detroit. I biglietti Delta si possono acquistare attraverso il numero Delta 02 3859 1451, su www.delta.com o presso le agenzie di viaggio.

A proposito di Delta Air Lines

Delta Air Lines serve circa 180 milioni di passeggeri ogni anno. Nel 2016, è stata inclusa nella top 50 delle “World’s Most Admired Companies” redatta dalla rivista “Fortune” oltre che essere nominata “most admired airline” per la quinta volta in sei anni. Inoltre si è classificata al primo posto per il sesto anno consecutivo nell’annuale sondaggio di Business Travel News Airline, un record per qualsiasi compagnia aerea. Grazie a un ineguagliato network globale, Delta e i vettori Delta Connection offrono servizi verso 323 destinazioni, 57 Paesi e sei continenti. Delta, con sede ad Atlanta, ha circa 80.000 dipendenti nel mondo e gestisce una flotta di oltre 800 aeromobili. Membro fondatore dell’alleanza globale SkyTeam, Delta è parte della joint venture transatlantica, leader nel settore dell’aviazione, con Air France-KLM e Alitalia così come della joint venture di nuova costituzione con Virgin Atlantic. Con i propri partner nel mondo, Delta offre ai suoi passeggeri più di 15.000 voli al giorno, operando dagli hub di Amsterdam, Atlanta, Boston, Detroit, Londra-Heathrow, Los Angeles, Minneapolis/St. Paul, New York-JFK e LaGuardia, Parigi-Charles de Gaulle, Salt Lake City, Seattle e Tokyo-Narita. Infine la società ha investito diversi miliardi di dollari in strutture aeroportuali, nel prodotto globale, nei servizi e nelle tecnologie per migliorare l’esperienza dei passeggeri a terra e in volo.

(Fonte: ABC – PR Consulting, 31 gennaio 2017) Foto: Delta Air Lines

(EdP-mb)