Dalla Toscana a Times Square. Riparte il volo stagionale Delta Pisa – New York

Boeing_757-200_Delta_Air_Lines foto Cubbie_Vegas
Boeing 757-200 Delta Air Lines (foto Cubbie Vegas – Wikimedia Commons)

Pisa – Delta Air Lines ha ripreso dal 28 maggio i voli estivi stagionali tra l’aeroporto di Pisa e l’aeroporto JFK di New York. Il collegamento, operato cinque volte alla settimana, è l’unico servizio non-stop tra la Toscana e gli Stati Uniti.

«L’Italia è una destinazione molto popolare per i viaggiatori leisure americani, e il nostro volo stagionale per Pisa offre un comodo collegamento diretto durante il periodo di punta delle vacanze estive – ha detto Dwight James, senior vice president trans-atlantic di Delta -. Più di 16.000 passeggeri hanno volato sulla rotta lo scorso anno, e le comode coincidenze disponibili dall’aeroporto di New York-JFK garantiscono maggiori scelte di viaggio sia ai turisti italiani che volano verso gli Stati Uniti che a quelli americani che vogliono godersi la splendida Toscana

Delta opererà cinque frequenze settimanali tra Pisa e New York-JFK con un aeromobile Boeing 757-200 da 163 posti, e offrirà ai suoi passeggeri fino a 60 destinazioni in coincidenza dal suo hub di New York per città come Los Angeles, Miami, Orlando e Las Vegas. Tutti i voli sono operati in collaborazione con il partner di joint venture Alitalia.

Operativo volo Delta Pisa – New York-JFK:

N. volo

Partenza

Arrivo

Giorni della settimana

DL210

Pisa – 13:20

New York-JFK – 16:59

lunedì, martedì, mercoledì, giovedì, sabato

DL410

New York-JFK – 21:21

Pisa – 11:50 (giorno dopo)

lunedì, martedì, mercoledì, venerdì, domenica

Per il presidente di Toscana Aeroporti, Marco Carrai «il successo e la conferma del volo Pisa-New York ci rendono orgogliosi perché ribadiscono la forza del progetto Toscana Aeroporti. Vogliamo che la nostra Regione sia sempre più collegata con il mondo: unirla alla città simbolo di movimenti, scambi e incontri continui ci sembra dunque il primo passo in questa direzione. D’altronde, ‘A New York si ha l’impressione che le cose avvengano più velocemente che altrove’

Tutti i voli Delta da Pisa sono dotati di WiFi in volo e, in classe Delta One, offrono poltrone-letto completamente reclinabili con accesso individuale al corridoio, corredate dalla biancheria da letto Westin Heavenly ideata da Westin Hotels & Resorts e dagli amenity kit TUMI con prodotti Malin + Goetz. I passeggeri possono assaporare a bordo una vasta scelta di piatti di ispirazione regionale, realizzati utilizzando ingredienti locali e di stagione, abbinati alla carta dei vini selezionata per Delta dalla Master Sommelier Andrea Robinson.

I passeggeri Delta che scelgono Comfort+, la premium economy di Delta, dispongono di 10 centimetri in più di spazio per le gambe e del 50% in più della reclinabilità della poltrona, oltre che dell’imbarco prioritario. In tutto l’aeromobile i passeggeri hanno accesso a un sistema di in-flight entertainment individuale on-demand. I voli Delta dall’Italia sono operati insieme ai partner di joint venture Alitalia e Air France-KLM.

I passeggeri che desiderano prenotare un volo nonstop Delta per gli Stati Uniti possono contattare il team prenotazioni Delta al numero 892 057, consultare il sito delta.com o rivolgersi all’agenzia di viaggi di fiducia.

Day of Hope a Pisa

La mattina del prossimo 1 giugno il personale Delta dell’aeroporto di Pisa celebrerà l’iniziativa benefica “Day of Hope” offrendo ai passeggeri gadget dell’American Cancer Society esposti sia presso l’area check-in che al gate d’imbarco, al fine di raccogliere fondi per la stessa American Cancer Society. Per ringraziare tutti i donatori, oltre ai piccoli gadget dell’associazione verrà offerto anche uno spuntino.

Il Day of Hope di Delta – una campagna globale – si ispira a “Relay for Life” dell’American Cancer Society, ma porta il divertimento e le attività direttamente all’interno degli aeroporti. Insieme a Pisa, ulteriori 112 aeroporti in 13 paesi hanno preso parte quest’anno alle attività di raccolta fondi – tra cui Parigi, Londra, Roma, New York e Tokyo Narita. Quest’anno il personale e i passeggeri Delta sperano di superare la somma raccolta nel 2015, pari a 1,7 milioni di dollari.

A proposito di Delta Air Lines

Delta Air Lines serve circa 180 milioni di passeggeri ogni anno. Nel 2016, Delta è stata inclusa nella top 50 delle “World’s Most Admired Companies” redatta dalla rivista Fortune oltre che essere nominata “most admired airline” per la quinta volta in sei anni. Inoltre si è classificata al primo posto per il quinto anno consecutivo nell’annuale sondaggio di Business Travel News Airline, un record per qualsiasi compagnia aerea. Grazie a un ineguagliato network globale, Delta e i vettori Delta Connection offrono servizi verso 330 destinazioni, 61 Paesi e sei continenti. Delta, con sede ad Atlanta, ha circa 80.000 dipendenti nel mondo e gestisce una flotta di oltre 800 aeromobili. Membro fondatore dell’alleanza globale SkyTeam, Delta è parte della joint venture transtlantiva, leader nel settore dell’aviazione, con Air France-KLM e Alitalia così come della joint venture di nuova costituzione con Virgin Atlantic. Con i propri partner nel mondo, Delta offre ai suoi passeggeri più di 15.000 voli al giorno, operando dagli hub di Amsterdam, Atlanta, Boston, Detroit, Londra-Heathrow, Los Angeles, Minneapolis/St. Paul, New York- JFK e LaGuardia, Parigi-Charles de Gaulle, Salt Lake City, Seattle e Tokyo-Narita.. Delta ha investito diversi miliardi di dollari in strutture aeroportuali, nel prodotto globale, nei servizi e nelle tecnologie per migliorare l’esperienza dei passeggeri a terra e in volo.

(Fonte: Ufficio Stampa ABC PR Consultin Delta Airlines)

(EdP-mb) 29 maggio 2016