Dal 19 dicembre al via dal Catullo di Verona i nuovi voli intercontinentali Meridiana

0
57
L'aeroporto Catullo di Verona (foto Garda Aeroporti)

L’Avana, Cancun, Mombasa, Zanzibar e La Romana saranno collegate con Verona

L'aeroporto Catullo di Verona (foto Garda Aeroporti)
L’aeroporto Catullo di Verona (foto Garda Aeroporti)

Meridiana e l’Aeroporto di Verona, il 10 dicembre scorso, hanno annuncito  le nuove destinazioni intercontinentali che saranno servite dall’aeroporto di Verona a partire dal prossimo mese: La Romana, che vedrà il volo inaugurale il 19 dicembre,  a seguire, L’Avana e Cancun* il 21, Mombasa il 22, e Zanzibar il 23 dicembre.

Per la prima volta nella propria storia Meridiana opererà collegamenti di lungo raggio dall’aeroporto scaligero. Le cinque destinazioni saranno servite con una frequenza settimanale e con volo diretto per quanto riguarda Cuba e La Repubblica Dominicana, mentre il collegamento per il Messico è programmato via Avana e i voli per Zanzibar e il Kenya prevedono uno scalo a Roma Fiumicino.

Gli aeromobili utilizzati sulle linee tra Verona e L’Avana, Cancun, La Romana, Mombasa e Zanzibar  sono Boeing 767-300 con 12 posti in Electa, la business class di Meridiana, e 280 in classe economica.

Meridiana, con questa importante novità, rafforza la propria presenza sull’aeroporto Catullo, portando ad un totale di 10  le rotte di linea previste dallo scalo veronese. La Compagnia infatti serve già tre destinazioni nazionali: Napoli, con un volo giornaliero diretto, alle quali si aggiungono Olbia e Cagliari  nella stagione estiva con voli no-stop, e due destinazioni leisure: Fuerteventura e Sharm El Sheikh collegate con frequenze settimanali.

«Siamo molto soddisfatti della rinnovata partnership con l’aeroporto Catullo. Infatti, grazie alla sempre più sinergica collaborazione possiamo ora offrire ai nostri passeggeri e al nord-est della penisola, che fa storicamente riferimento allo scalo di Verona, nuove destinazioni di lungo raggio con una forte vocazione leisure – dichiara Andrea Andorno, Direttore Commerciale di Meridiana –  Con il recente ottenimento dei diritti di volo su Cuba, proporremo da Verona anche questa nuova meta caraibica, operata con un collegamento diretto settimanale, a cui si aggiungeranno il Messico e altre destinazioni vacanza già servite da Meridiana anche da altri aeroporti nazionali: Zanzibar, Mombasa e La Romana.»

«Anche grazie alla collaborazione con Meridiana, possiamo offrire ai nostri passeggeri un’ulteriore opportunità – ha aggiunto Paolo Arena Presidente dell’aeroporto di Verona  – per raggiungere prestigiose  destinazioni di vacanza. Si amplia così ulteriormente l’offerta del lungo raggio dal Catullo, che collega nella stagione invernale 5 destinazioni intercontinentali, quali: La Romana (Repubblica Dominicana), Cancun (Messico), L’Avana (Cuba), Zanzibar (Tanzania), Mombasa (Kenya).»

I voli per Cuba, La Repubblica Domenicana, Mombasa e Zanzibar da Verona son già in vendita sul sito meridiana.com, tramite il Call Center del vettore e nelle agenzie di viaggio e sono disponibili vantaggiose tariffe promozionali.

 * il collegamento per Cancun è soggetto a riconferma finale della concessione dei diritti di volo da parte delle autorità messicane

(Ufficio Stampa Garda Aeroporti)

(EdP-mb)