Covid-19: dg Enac Alessio Quaranta nominato responsabile economico ECAC per l’emergenza del trasporto aereo

0
46
Il Direttore Generale ENAC Alessio Quaranta (foto ENAC Channel)

Il Direttore Generale dell’ENAC Alessio Quaranta nominato responsabile economico dell’ECAC, European Civil Aviation Conference, per il coordinamento delle misure di sostegno nel trasporto aereo durante l’emergenza Covid-19

(Tempo di lettura: 01′:20″)

Roma – Il Direttore Generale dell’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, Alessio Quaranta, è stato nominato ieri, 26 marzo, responsabile europeo della gestione delle iniziative economiche relative al trasporto aereo durante il periodo dell’emergenza Covid-19, in ambito ECAC, European Civil Aviation Conference.
L’ECAC è la conferenza intergovernativa paneuropea (fondata nel 1955) che riunisce 44 Paesi membri (i 28 comunitari più 16 non comunitari) e che fa parte dell’ICAO, che ha la missione di promuovere il sistema del trasporto aereo europeo in maniera sicura, efficiente e sostenibile e di armonizzare le politiche nel settore dell’aviazione civile tra gli Stati membri.
Il Comitato di coordinamento dell’ECAC, che ha potere di indirizzo nei confronti dei Paesi
membri, si è riunito nella mattina di ieri in call conference, e ha incaricato il Direttore Quaranta di occuparsi, in questa fase transitoria, di gestire l’organizzazione delle proposte e delle misure economiche a sostegno del settore del trasporto aereo, particolarmente colpito dall’emergenza Covid-19.
All’interno dell’organizzazione il Direttore Generale dell’ENAC ricopre anche il ruolo di Vice Presidente e Focal Point Security & Facilitation, cioè responsabile europeo per la sicurezza (security), incluso antiterrorismo e prevenzione da atti illeciti in ambito aereo e aeroportuale, e per le Facilitazioni, comprese le questioni relative all’immigrazione e alle
procedure di controllo delle frontiere.

(Fonte: Ufficio Stampa ENAC)

EdP-mb