Conclusa all’Aeroporto di Lugo la 51ª edizione del Giro Aereo di Romagna

Must Read

di Massimo Baldi

La gara segna la ripresa dell’attività agonistica per l’Aero Club “Francesco Baracca” di Lugo dopo oltre un anno d’inattività a causa del Coronavirus


Finalmente s’intravede uno spiraglio di luce nel buio che ci ha costretti in questa lunga e dannata pandemia. Il 29 maggio 2021 è una data importante da segnarsi nel calendario: il ritorno alla normalità, alla consuetudine, per il glorioso sodalizio che porta le insegne dell’Asso degli assi Francesco Baracca. Difatti, dopo la prima ben augurale organizzazione della gara di acrobazia aerea curata nei cieli di Lugo, lo scorso fine settimana, dall’Aero Club Milano, si è svolta ieri all’Aeroporto Villa San Martino di Lugo la 51ª edizione del Giro Aereo di Romagna, gara valida per il campionato italiano Rally di specialità – come da regolamento sportivo Nazionale dell’Aero Club d’Italia – organizzata  dell’Aero Club Francesco BARACCA di Lugo capitanato dal presidente Oriano Callegati, dal vicepresidente generale Marco Buscaroli e da diversi consiglieri, presenti in campo per l’occasione, oltre al coordinatore materiale della competizione, il rappresentante di specialità del volo a motore dell’AeCLugo, Fulvio Salucci.
Dopo il briefing pre-gara per i piloti, previsto in tutte le competizioni di rilievo, in cui il direttore di gara Orio Orselli unitamente ai fidi commissari Enrico Guerrini, Gianni Minghetti e Amedeo Ravagli ha impartito le disposizioni di rito in fatto di normativa e sicurezza, alle 10:30 sono state consegnate agli equipaggi partecipanti le buste sigillate contenenti ognuna la carta geografica della zona su cui era tracciata la rotta da seguire, fino a quel momento segreta, per raggiungere i traguardi e la Roadbook con le indicazione dei vertici da raggiungere ad una velocità designata e relativi tempi (da rispettare rigorosamente, per non incorrere in penalità, ndr). Alle 11:00 il via al primo dei dodici equipaggi composti da pilota e navigatore, provenienti da Roma, Milano, Latina, Novara, Bari, Ravenna e Lugo.
Dopo il decollo dall’Aeroporto di Villa San Martino, la gara vera e propria è iniziata a partire dal ponte di Mordano, vds. il cerchio rosso sulla carta geografica del tracciato, con andamento in senso orario e direzione verso i dieci vertici previsti (altrimenti detti CP) riportati nella Roadbook, e fine prova sul ponte ferroviario a Sud di Cotignola.
Al termine della competizione e dopo un ottimo pranzo – preparato da Paolo Mingozzi titolare del Ristorante “Le Nuvole” dell’aeroporto di Villa San Martino, coadiuvato da Romana Monduzzi – a base di bis di primi e di secondi accompagnati da un ottimo dessert, ha avuto luogo la premiazione dei primi tre equipaggi vincitori della categoria Rally e degli equipaggi in classifica per Team.
La classifica finale del 51° Giro Aero di Romagna ha visto al primo posto l’equipaggio Ferruzzi G. e Tambini G. su Cessna 172 Standard I-AINC dell’Aero Club di Ravenna (con 410 penalità – voto 8,92), al secondo  posto Pesce G. e Biondo A. su Partenavia P64 Oscar 180 I-ERID dell’Aero Club di Bari (con 1402 penalità – voto 6,31), al terzo posto Valdonio Giuli. e Caruso R. su DR380 marche I-CEPI dell’Aero Club Milano (con 1509 penalità – voto 6,03). Qui la classifica finale completa del 51° Giro Aero di Romagna.
Nella classifica per Team si sono classificati al primo posto i portacolori dell’Aero Club Milano, Valdonio Giuli. e Caruso R. unitamente all’equipaggio Gambusera A. e Macchiorato D., con un totale di voti 10,89. Qui la classifica finale completa per TEAM.
Peccato che i portacolori dell’Aero Club di Lugo, l’equipaggio formato da Corrado Foschi e Daniele Garavini, su Cessna 172 RG I-SVFE, non abbiano confermato il pronostico che li vedeva tra i protagonisti. Comunque una qualifica al quinto posto è più che onorevole.
Il prossimo appuntamento è con la 52esima edizione del Giro Aereo di Romagna 2022, con l’auspicio di ospitare un numero ancora maggiore di iscritti alla competizione e, nel frattempo, di uscire definitivamente e prima possibile da questa pandemia.

(un click sulle foto per ingrandire)


 


 

EdP-mb

- Advertisement -spot_img

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Latest News

Aeronautica Militare: giovedì 28 ottobre a Ciampino, cambio del Capo di Stato Maggiore

IN BREVE           Si terrà giovedì 28 ottobre, alle ore 11.30, presso l'Aeroporto Militare di Ciampino, la cerimonia per il passaggio...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img