Boeing impegna 2 milioni di dollari per sostenere la risposta umanitaria in Ucraina

Il pacchetto di assistenza di emergenza sarà indirizzato alle organizzazioni che lavorano per portare cibo, acqua, vestiti e riparo agli sfollati ucraini

Must Read

Il Boeing Building a Chicago (Foto repertorio Boeing)

Chicago, Illinois (USA)Boeing ha annunciato, il 3 marzo scorso, un pacchetto di aiuti di emergenza di 2 milioni di dollari per sostenere gli sforzi di una risposta umanitaria in Ucraina. Il pacchetto di assistenza sarà diretto alle organizzazioni che lavorano per portare cibo, acqua, vestiti, medicine e riparo agli sfollati ucraini, compresi quelli che cercano rifugio nei paesi vicini. Inoltre, Boeing abbinerà tutti i contributi dei dipendenti qualificati effettuati a sostegno degli aiuti umanitari ucraini attraverso il programma di abbinamento di beneficenza dell’azienda.
I finanziamenti del Boeing Charitable Trust sosterranno le seguenti organizzazioni:
$ 1.000.000 a CARE per aiutare con la distribuzione di cibo, acqua e kit igienici, nonché assistenza monetaria e supporto psicosociale per gli ucraini colpiti, con particolare attenzione alle donne, ai bambini e agli anziani.
$ 500.000 alla Croce Rossa americana per sostenere il movimento globale della Croce Rossa fornendo aiuti umanitari critici alle persone colpite dalla crisi ucraina .
$ 250.000 ad Americares per aiutare con la distribuzione di medicine e forniture mediche, nonché per sostenere l’assistenza medica critica per le famiglie sfollate a causa della crisi, compresi i servizi di salute mentale.
$ 250.000 alle organizzazioni che lavorano per sostenere le popolazioni vulnerabili e sfollate in Ucraina e nei paesi limitrofi.
La salute e il benessere dei dipendenti Boeing e delle loro famiglie in tutto il mondo rimangono una priorità assoluta per l’azienda. Boeing e i team dei partner stanno controllando i dipendenti interessati, continuando a coordinarsi con agenzie governative, clienti e fornitori per valutare l’impatto umano e aziendale nella regione.
Gli sforzi di soccorso umanitario sono in linea con l’impegno costante dell’azienda nei confronti delle comunità in cui vivono e lavorano i nostri dipendenti Boeing. La società è attiva e impegnata in Europa, contribuendo negli ultimi cinque anni con un totale di 11 milioni di dollari (9,9 milioni di euro) in contributi di beneficenza in tutto il continente. Nel 2021, Boeing ha donato 13 milioni di dollari a soccorsi in caso di calamità e sforzi umanitari a livello globale.
In qualità di azienda aerospaziale leader a livello mondiale, Boeing sviluppa, produce e fornisce servizi di aeroplani commerciali, prodotti per la difesa e sistemi spaziali per clienti in oltre 150 paesi, con un team eterogeneo che si impegna a innovare per il futuro e a vivere i valori fondamentali dell’azienda di sicurezza, qualità e integrità.

I commenti sul supporto fornito da Boeing:

— “Il conflitto in corso in Ucraina sta portando a una significativa emergenza umanitaria e Boeing agirà per sostenere il popolo ucraino“, ha affermato Dave Calhoun, presidente e CEO di Boeing. “I nostri pensieri sono rivolti a tutti coloro che sono stati catapultati nel mezzo di questa crisi. Mentre lavoriamo per garantire la sicurezza dei dipendenti Boeing nella regione, la nostra speranza è che questo pacchetto di assistenza aiuti a fornire un supporto tanto necessario a coloro che sono sfollati e sofferenti”.
— “La situazione umanitaria in Ucraina sta peggiorando di ora in ora. Nell’ultima settimana, più di 500.000 persone sono fuggite dall’Ucraina verso i paesi vicini. Si prevede che questo numero salirà a oltre un milione nei prossimi giorni“, ha affermato Michelle Nunn, presidente e CEO di CARE USA. “Il supporto di Boeing è così tempestivo e di grande impatto. Ci aiuterà a fornire cibo durevole, articoli per l’igiene, pannolini, sacchi a pelo, materassini e altre necessità fondamentali per alleviare la sofferenza“.
— “Grazie al generoso supporto di Boeing, la rete globale della Croce Rossa sta aiutando le famiglie colpite dai continui combattimenti in Ucraina“, ha affermato Anne McKeough, Chief Development Officer presso la Croce Rossa americana. “Siamo grati a partner come Boeing mentre lavoriamo insieme per fornire soccorsi umanitari critici in risposta alla crisi ucraina“.
— “Siamo così grati per l’incredibile supporto di Boeing mentre lavoriamo per proteggere la salute delle famiglie in fuga dalla devastante crisi in Ucraina“, ha affermato Kate Dischino, vicepresidente dei programmi di emergenza di Americares. “Questa donazione sosterrà direttamente gli sforzi di risposta di Americares e aiuterà il nostro team di risposta alle emergenze sul campo a ripristinare l’accesso alle cure per coloro che ne hanno più bisogno“.

(Fonte e foto: Ufficio Stampa Boeing USA)
EdP-mb

- Advertisement -spot_img

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Latest News

Tricolore air show 2022 a Ravenna: garantito lo svolgimento in tutta sicurezza della manifestazione

Le massime autorità civili e militari intervenute alla manifestazione aerea Ha funzionato il dispositivo che ha garantito lo svolgimento...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img