Boeing completa con successo il primo volo del 737 MAX 9

K67379-17; 737MAX-9; 737MAX; 737MAX-9 First Flight; Seattle; BFI; Landing; 2017-04-13
K67379-17
Il Boeing 737 MAX 9 in navigazione (Foto: Paul Weatherman – Boeing)

Seattle, 13 aprile 2017 /PRNewswire/ – Il Boeing 737 MAX 9 ha completato il suo primo volo oggi nei cieli sopra Puget Sound. Il programma del 737 MAX ha raggiunto il traguardo nei tempi previsti, per iniziare i test di volo completi con conseguente certificazione e consegna.

Il primo volo del MAX 9 è un’altra pietra miliare del programma che ha ottenuto ottimi risultati“, ha detto il CEO e presidente  del  Boeing Commercial Airplanes, Kevin McAllister. “La famiglia di aerei MAX offre maggior valore rispetto a qualsiasi altro concorrente e la sua forte accettazione del mercato si riflette in oltre 3.700 aerei in ordine, da 86 clienti in tutto il mondo.

boeing K67379-01-1 472
Il decollo dall’aeroporto di Renton, Washington (Foto: Craig Larsen – Boeing)

L’aereo ha completato con successo il volo di due ore, e 42 minuti; il decollo alle 10:52 ora locale dal Campo di Renton, Washington, e l’atterraggio alle o1:34 al Boeing Field di Seattle.

Pilotato dai comandanti del Boeing test & evaluation, Christine Walsh e Ed Wilson, l’aereo ha effettuato test sui controlli di volo, sui sistemi e sulle caratteristiche di manovra. I prossimi MAX 9 saranno sottoposti a test di volo completo prima della consegna ai clienti, che inizierà nel 2018.

Il 737 MAX 9 è il secondo velivolo dell’industria Boeing 737, leader della famiglia MAX, con una capacità massima di 220 passeggeri e un range di 3.515 miglia nautiche.

Il team 737 MAX è a pieno regime” ha dichiarato Keith Leverkuhn, vice president e general manager, del 737 MAX program Boeing Commercial Airplanes. “Ogni nuovo traguardo che incontriamo crea conoscenza ed esperienza che viene sfruttata per portare avanti il programma.”

La famiglia 737 MAX è stata progettata per offrire ai clienti prestazioni eccezionali, flessibilità ed efficienza, con minori costi per postazione e una gamma estesa, che aprirà nuove destinazioni nel mercato a corridoio singolo. MAX 8 e 9 saranno seguiti nel 2019 dal più piccolo MAX 7 e dalla maggiore capacità del MAX 200, mentre studi e discussioni con i clienti continuano a far crescere ulteriormente la famiglia.

Il 737 MAX incorpora la più recente tecnologia di motori CFM International LEAP-1B, winglets Advanced Technology e altri miglioramenti per offrire la massima efficienza, l’affidabilità e il comfort dei passeggeri nel mercato a corridoio singolo.

Il 737 MAX è l’aereo più venduto nella storia della Boeing, accumulando più di 3.700 ordini fino ad oggi da 86 clienti in tutto il mondo.

L'atterraggio
L’atterraggio al Boeing Field di Seattle (Foto: Craig Larsen – Boeing)

(Fonte: Ufficio Stampa Boeing) Foto: Paul Weatherman e Craig Larsen – Boeing

(EdP-mb)