Boeing: 2,8 miliardi di dollari per la initial production del KC-46A Tanker

0
10
Boeing KC-46A Tanker
Boeing KC-46A Tanker (foto Boeing)

L’U.S. Air Force ha assegnato di recente a Boeing un contratto di $2,8 miliardi per la low-rate initial production del tanker KC-46A.

Il contratto include i primi due “production lots” di 7 e 12 aerei rispettivamente, così come le parti di ricambio. Comprese le opzioni future, Boeing prevede di costruire un totale di 179 velivoli per l’Air Force, per sostituire la loro flotta di KC-135.

Il tanker KC-46 fornirà capacità di rifornimento senza precedenti all’Air Force, flessibilità operativa e prontezza al combattimento”, ha commentato Leanne Caret, Presidente e CEO di Boeing Defense, Space & Security. “E’ un giorno importante per l’azienda e per il programma. Siamo entusiasti di iniziare la low-rate initial production ed è possibile solo grazie al duro lavoro del team congiunto Boeing-Air Force”.

Questo passo è successivo alla Defense Acquisition Board review e l’annuncio del completamento del “Milestone C” del programma KC-46 (una serie di ground e flight test), con l’approvazione per la produzione iniziale. Tali prove hanno incluso voli di rifornimento con aerei F-16, F/A-18, AV-8B, KC-10, C-17 e A-10.

Boeing ha ricevuto un contratto iniziale nel 2011 per progettare e sviluppare velivoli tanker di nuova generazione per l’U.S. Air Force. Come parte di tale contratto, Boeing ha costruito quattro test aircraft, due configurati come 767-2C e due come KC-46A tanker. I test aircraft hanno completato più di 1.000 ore di volo fino ad oggi. Boeing inizierà le consegne per l’Air Force nel 2017.

(Fonte: Ufficio Stampa Boeing Italy)

(EdP-mb) 7 settembre 2016

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here