ANSV: pubblicata la relazione d’inchiesta per incidente occorso al velivolo Diamond DA20-C1 marche I-DADL

Incidente avvenuto a Roma nei pressi dell'Aeroporto dell'Urbe nel 2020

0
85
Il velivolo Diamond I-DADL nel luogo di custodia dopo il recupero (foto ANSV)

Il velivolo Diamond I-DADL nel luogo di custodia dopo il recupero (foto ANSV)

Pubblichiamo la Relazione d’inchiesta per incidente pervenuta dall’Agenzia Nazionale per la Sicurezza del Volo – ANSV e diffusa il 7 ottobre scorso dall’Ente nel proprio sito Web istituzionale (www.ansv.it), riguardante l’incidente occorso in data 20 maggio 2020 all’aeromobile Diamond DA20-C1 marche di identificazione I-DADL, nei pressi dell’Aeroporto di Roma Urbe.

Sintesi dell’incidente:

Il velivolo era decollato dall’Aeroporto di Roma Urbe (LIRU) alle 12:55 circa del 20 maggio 2020, con a bordo un pilota istruttore e un allievo pilota per un volo d’addestramento in VFR. Il volo comprendeva l’effettuazione di una serie di circuiti aeroportuali con relativi “touch and go“. Dopo il secondo “tocca e riparti” il velivolo perdeva improvvisamente quota e si inabissava nel vicino fiume Tevere. Nell’incidente l’istruttore riusciva ad uscire dal relitto dell’aereo e a raggiungere la riva del fiume mentre l’allievo perdeva la vita.  Il Diamond DA20-C1 è andato completamente distrutto nell’incidente.

Un click  sulla copertina per aprire la Relazione d’inchiesta ANSV

 

(Fonte e foto: Ufficio Stampa ANSV)
EdP-mb

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here