Airbus Helicopters consegna un nuovo elicottero H125 all’operatore italiano E+S Air

L'H125 di Airbus Helicopters consegnato alla E+S AIR (foto Airbus)

(Tempo di lettura: 01′:45″, escluso approfondimento)

Verona, 12 maggio 2020Airbus Helicopters ha consegnato un nuovo elicottero monomotore H125 a E+S Air e alla sua consociata Smart Elicotteri, uno dei principali operatori italiani nel settore antincendio e lavoro aereo. Il nuovo H125 si aggiunge all’attuale flotta di altri trenta elicotteri, quasi tutti appartenenti alla Famiglia Airbus, e sarà impiegato, oltre che per operazioni antincendio, anche per ispezioni di linee elettriche e rilievi aerei.
Con base a Salerno, E+S Air con la sua consociata Smart Elicotteri offre anche servizi per missioni di trasporto passeggeri, voli turistici, attività di riprese fotografiche e termografiche, oltre a vantare una consolidata collaborazione con diverse multinazionali produttrici e distributrici di energia elettrica e di gas. A partire dal 2007 ha operato un totale di sessantanove elicotteri quasi tutti Airbus, confermando la fiducia negli elicotteri Airbus e in particolare nell’H125.
L’H125 è la soluzione giusta che ci consente di compiere le nostre missioni in modo rapido ed efficace“, ha affermato Daniele Citro, proprietario di E+S Air. “È senza dubbio il velivolo di riferimento nel settore antincendio e lavoro aereo, con un’affidabilità eccezionale, una manutenzione semplificata e bassi costi operativi.
Dotato di avionica di ultimissima generazione, il nuovo H125 fornisce una maggiore semplicità operativa grazie a nuove opzioni volte a migliorare la visibilità e la percezione del pilota. Presenta infatti un pannello di controllo più compatto e semplificato che riduce la superficie del 40% e incorpora un touchscreen Garmin G500H TXI. Il Maximum Pilot View Kit aumenta notevolmente il campo visivo dei piloti nonché la precisione e la sicurezza delle operazioni di lavoro aereo.
É per noi un onore che E+S Air si rivolga ancora una volta all’H125 per le proprie missioni”, ha commentato Alexandre Ceccacci, general manager di Airbus Helicopters in Italia. “Questa consegna conferma la qualità e la versatilità dell’H125, che ben presto offrirà un incremento della capacita di carico fino a +190 kg grazie a un migliore sfruttamento della potenza del motore”.
Con oltre 4000 elicotteri operati da circa 1500 clienti in tutto il mondo, l’H125 continua a guidare il mercato degli elicotteri monomotore grazie alle sue elevate prestazioni e alla capacità multi missione. Sono attualmente circa 1600 gli elicotteri H125 / AS350 in servizio nel mondo e hanno complessivamente accumulato più di 10,6 milioni di ore di volo.


Approfondimento:  Airbus in Italia
L’Italia costituisce un importante mercato e fonte di partnership per tutte le divisioni del Gruppo Airbus: aviazione commerciale, difesa & spazio ed elicotteri. Con oltre 400 fornitori per un valore di oltre 500 milioni di euro, l’Italia rappresenta il 6° mercato europeo di fornitura e l’8° a livello mondiale. Le partnership industriali del Gruppo generano in Italia oltre 1.400 posti di lavoro diretti e 8.000 indiretti.
Il Gruppo è direttamente presente tramite la consociata Airbus Italia SpA (ex Space Engineering) con sede a Roma, specializzata in sistemi e tecnologie per lo spazio, e con Airbus Helicopters, con attività a Verona e Trento a seguito dell’acquisizione di Aersud, suo storico distributore in Italia.
Il Gruppo Airbus detiene inoltre importanti partecipazioni societarie in Italia tra le quali: NHIndustries (62,5%), ATR (50%), Eurofighter (46%) e MBDA (37,5%). Airbus partecipa attivamente anche allo sviluppo del settore R&T italiano insieme a partner pubblici e privati.


(Fonte: Ufficio Stampa Airbus) Foto: Airbus

EdP-mb

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here