COVID-19: proseguono i trasporti aerei in USA dalla Cina

I tre Dreamlifter della Boeing, velivoli 747-400 convertiti in cargo (foto Boeing)

(Tempo di lettura: 01′:40″, escluso approfondimento)

Importante missione di trasporto di DPI nello Stato della Carolina del Sud. La MUSC Health, che ha istituito siti di screening  e raccolta mobili nelle aree rurali e disagiate, è stata la prima a raggiungere le persone che incontrano ostacoli per l’accesso all’assistenza sanitaria

Chicago, Illinois, USA Boeing ha completato ieri, 11 maggio, un’altra serie di missioni di trasporto aereo COVID-19, impiegando tre aerei Dreamlifter per trasportare oltre 150.000 occhiali e visiere protettive dalla Cina agli Stati Uniti. La società ha lavorato in collaborazione con la Medical University of South Carolina (MUSC) per fornire i dispositivi di protezione individuale (DPI) a operatori sanitari in prima linea nel sistema MUSC.
Il team MUSC Health utilizzerà i DPI per supportare la rivitalizzazione dell’economia e intensificare gli sforzi di sensibilizzazione della comunità COVID-19, inclusi test diagnostici e test anticorpali, in tutta la Carolina del Sud. MUSC Health, sotto la guida del legislatore della Carolina del Sud e in collaborazione con il Dipartimento per la salute e il controllo ambientale della Carolina del Sud (DHEC), ha istituito siti di screening e raccolta mobili nelle aree rurali e disagiate. La configurazione mobile consente agli operatori sanitari di ruotare i siti, raggiungendo le persone che incontrano ostacoli all’accesso all’assistenza sanitaria per lo screening COVID-19. Le comunità rurali meno abbienti hanno sperimentato disparità nell’accesso allo screening, ai test, alla prevenzione e al trattamento di COVID-19 nella Carolina del Sud e negli Stati Uniti. Il team MUSC Health, che ha guidato questo sforzo, è stato il primo negli Stati Uniti a lanciare una piattaforma di assistenza urgente virtuale combinata e un sito di raccolta dei campioni drive-through. Stanno ora portando una versione di questo modello di successo alle comunità che ne hanno più bisogno.
Simile alle precedenti missioni di trasporto aereo effettuate dal Dreamlifter – un Boeing 747-400 convertito in aero cargo di grandi dimensioni – il carico medico è stato trasportato nella stiva inferiore di tutti e tre i velivoli, mentre 787 componenti sono stati fatti volare all’interno del ponte principale. Boeing ha donato il costo del trasporto di missione, utilizzando Atlas Air che opera i voli per conto di Boeing, e ha programmato ulteriori voli per la consegna a MUSC di 400.000 unità di DPI in totale nel prossimo futuro.
Boeing continua a supportare le comunità locali e gli “eroici professionisti della salute”, come vengono giustamente chiamati questi operatori sanitari, che lavorano instancabilmente per fermare la diffusione di COVID-19. Inoltre la società si sta coordinando da vicino con i funzionari del governo degli Stati Uniti su come approfondire l’assistenza per le aree con le maggiori necessità.

Per approfondire: i commenti:

La consegna odierna mette i dispositivi di protezione individuale essenziali nelle mani degli operatori sanitari di prima linea della Carolina del Sud e aiuta il MUSC a supportare ulteriormente la comunità durante la pandemia di COVID-19“, ha dichiarato il presidente e CEO di Boeing Dave Calhoun. “Sono incredibilmente orgoglioso dei membri del nostro team Boeing in tutto il mondo, per il loro lavoro teso ad aiutare e a fermare la diffusione di COVID-19 nonché grato al nostro governo e ai nostri partner industriali che si sono uniti a noi nella risposta alla pandemia.
A nome di tutta la nostra famiglia MUSC, vorrei ringraziare sentitamente il team Boeing per aver contribuito a rendere possibile la spedizione dei DPI critici di oggi“, ha dichiarato il presidente del MUSC, David J. Cole, M.D., FACS. “Questi occhiali protettivi e maschere facciali – ha proseguito J. Cole – ci permetteranno di continuare ad espandere la nostra capacità di testare e monitorare COVID-19 mentre le aziende e le comunità iniziano a progredire. Aumentare l’accesso ai test nelle aree di maggiore necessità in tutto il nostro stato è una parte essenziale di questo lavoro. Dobbiamo continuare a proteggere le nostre popolazioni più vulnerabili. Boeing e MUSC hanno una collaborazione di lunga data, e la consegna di oggi è l’ennesimo esempio di due grandi istituzioni della Carolina del Sud che si uniscono a sostegno della nostra comunità locale .”
Siamo grati per il ruolo che Boeing continua a svolgere nella collaborazione con i nostri operatori sanitari per contribuire a garantire che i nostri specialisti in prima linea nella lotta contro COVID-19, dispongano delle attrezzature di cui hanno bisogno per rimanere al sicuro mentre si prendono cura della nostra gente” – ha commentato il Governatore della Carolina del Sud Henry McMaster.
Voglio ringraziare tutti coloro che hanno lavorato così duramente per garantire che questa spedizione di DPI critici arrivi a Charleston oggi. Proteggere i nostri operatori sanitari di prima linea, che mettono in pericolo la vita ogni giorno, è assolutamente essenziale, e questo aiuterà Il MUSC che fa esattamente questo” – ha aggiunto il Sen. Tim Scott.
I nostri operatori sanitari in prima linea si sono dimostrati gli eroi della crisi che stiamo affrontando e le persone del MUSC ne sono un ottimo esempio. Sono immensamente grato per tutto il lavoro che hanno fatto per prendersi cura dei caroliniani del Sud. Ho visto gli americani sollevarsi per affrontare le immense sfide che affrontiamo più e più volte e aziende come Boeing non fanno eccezione. Grazie per aver assicurato che i nostri operatori sanitari in prima linea abbiano le risorse necessarie per combattere questo virus” – ha sottolineato il Rep. Joe Cunningham.
Sono grato ai Boeing Dreamlifters per aver portato i DPI al MUSC. In questo momento di incredibile incertezza, sono grato di vedere organizzazioni private e pubbliche che si uniscono per aiutare a mantenere la nostra comunità in salute e al sicuro. Come nativo di Charleston, so di persona che MUSC Health lavora duramente per proteggere le nostre famiglie, specialmente ora, dal coronavirus, e continueranno ad aiutare la nostra comunità a riprendersi da questa pandemia. Apprezzo Boeing per il sostegno in una causa così importante” – ha dichiarato il Rep. Joe Wilson.
È incredibile vedere le aziende americane sollevarsi per affrontare le numerose sfide che la nostra nazione deve affrontare in questa battaglia contro COVID-19. Sono particolarmente orgoglioso di Boeing per il trasporto aereo di dispositivi di protezione individuale in Carolina del Sud per il sistema ospedaliero MUSC. MUSC Lancaster e MUSC Chester sono due importanti strutture sanitarie nel quinto distretto congressuale della Carolina del Sud a cui sono estremamente grato, così come ad aziende come Boeing che stanno lavorando duramente dietro le quinte per sostenere gli sforzi sanitari della nostra nazione” – ha aggiunto il Rep. Ralph Norman.
Sono grato ai lavoratori che abbiamo nella Carolina del Sud – dalle linee di produzione alle linee di punta – e la consegna di oggi è un altro esempio di come i caroliniani del Sud si uniscono. Essere in grado di espandere i nostri sforzi a questo livello è fondamentale, per aiutarci ad affrontare la pandemia di COVID-19 e a prenderci cura della nostra comunità. Il lavoro di gruppo tra industrie e organizzazioni dimostra lo spirito del nostro Stato. Grazie a tutti, in particolare MUSC e Boeing, che hanno reso possibile la consegna vitale di oggi” – ha sottolineato il senatore dello stato della Carolina del Sud Marlon Kimpson.
Attraverso la generosità e la potenza logica di Boeing, i nostri fornitori di assistenza sanitaria locale stanno ricevendo le attrezzature necessarie per proteggerli mentre si prendono cura dei più vulnerabili nella nostra comunità. Dovremmo essere tutti ispirati dagli sforzi di Boeing e dei loro compagni di squadra, perché insieme, tutte le sfide possono essere affrontate“- ha concluso il sindaco di North Charleston Keith Summey.

(Fonte: Ufficio Stampa Boeing, USA) Foto: Boeing

EdP-mb

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here