Airbus consegna l’A400M alle forze armate del Lussemburgo

La fotografia mostra il decollo da Siviglia dell'A400M per il Lussemburgo (foto Airbus)

(Tempo di lettura: 01′:00″)

Getafe, Spagna – Le forze armate del Lussemburgo hanno preso in consegna l’8 ottobre scorso, il loro aeromobile da trasporto militare Airbus A400M, che è stato accettato presso la linea di assemblaggio finale dell’A400M a Siviglia (Spagna) e ha effettuato il volo in ferry-flight. Farà una prima sosta in Lussemburgo prima di proseguire il viaggio verso il 15° Wing Air Transport a Melsbroek (Belgio), dove avrà sede l’unità di trasporto aereo congiunta tra Belgio e Lussemburgo. Con questa consegna, il Lussemburgo diventa il settimo operatore dell’A400M.
L’aeromobile, noto come MSN104, sarà operato dalle forze armate del Lussemburgo e del Belgio all’interno di un’unità bi-nazionale, insieme ai sette A400M ordinati dal Belgio, che dovrebbe ricevere il suo primo aeromobile nelle prossime settimane.
L’A400M ha recentemente raggiunto capacità aggiuntive come il dispiegamento simultaneo di un massimo di 116 paracadutisti attraverso le porte laterali, il volo automatico a bassa quota in condizioni meteorologiche per il volo a vista (l’unico aeromobile da trasporto militare con questa capacità), e la consegna aerea e il combat off-load che permette di far cadere automaticamente un singolo carico di 16 tonnellate tramite l’estrazione del paracadute. Inoltre, 25 tonnellate possono essere lanciate per gravità ed lo scarico manuale di equipaggiamento da combattimento fino a 19 tonnellate su pallet (un passaggio) o 25 tonnellate (due passaggi) su una pista non asfaltata, caratteristica senza precedenti. Per quanto riguarda le operazioni di rifornimento aria-aria di un elicottero, l’A400M ha recentemente ottenuto i primi contatti “a umido” con un elicottero H225M.


(Fonte e foto: Ufficio Stampa Airbus)

EdP-mb

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here