Air Austral celebra la consegna del primo Boeing 787 Dreamliner

0
71

La compagnia aerea de la Réunion diventa il primo operatore francese del 787

25 maggio 2016 – Boeing e Air Austral hanno hanno celebrato la consegna del primo Boeing 787 Dreamliner alla compagnia aerea de la Réunion.

Air Austral Events May 19th, 20th, and 23rd #_GLH9330_nef2016.jpgLa più recente aggiunta alla flotta a lungo raggio di Air Austral è atterrata all’Aeroporto Roland Garros a Saint-Marie, Isola de La Réunion, dopo un volo di consegna (16.898 chilometri) proveniente da Boeing Everett Delivery Center di Everett, Washington.

Le capacità uniche e all’avanguardia del 787 Dreamliner ci permetteranno di lanciare la rotta Dzaoudi – Parigi Charles de Gaulle”, ha detto Marie-Joseph Malé, executive chairman e chief executive officer di Air Austral. “Questo aereo è il più avanzato al mondo, con economia operativa superiore e una impareggiabile esperienza a bordo.

Il 787 è una famiglia di aerei tecnologicamente avanzati e super-efficienti con le nuove caratteristiche amate dai passeggeri. Oltre a garantire range da big-jet ad aeroplani di medie dimensioni, il 787 fornirà ad Air Austral un risparmio di carburante e prestazioni ambientali senza pari, con il 20-25% in meno di consumo di carburante e con il 20-25% in meno di emissioni rispetto agli aerei che sostituisce.

E’ un onore consegnare il primo 787 Dreamliner ad Air Austral, una prima assoluta per un operatore francese”, ha detto Van Rex Gallard, vice president sales Latin America, Caribbean and Africa di Boeing Commercial Airplanes. “Il Dreamliner completerà la crescente flotta a lungo raggio di Air Austral, costituita da 777 e ora da un 787, così come il suo network trans-continentale verso l’Europa e l’Asia.

Air Austral, fondata nel 1975, e che attualmente opera una flotta di nove aerei verso oltre dieci destinazioni in tutto il mondo, ha annunciato un ordine per due 787-8 Dreamliner nel 2015.

(Fonte: Ufficio Stampa Boeing Italia, 25 maggio 2016)

(EdP-mb)