Aero club VDS italiani: inviata al Governo la richiesta di ripresa delle attività di volo

ULM in formazione (foto di repertorio)

In seguito alla chiusura delle attività di volo a causa della pandemia da Coronavirus e al conseguente aggravarsi della crisi del settore, nei giorni scorsi i responsabili di ventidue aero club per il Volo da Diporto e Sportivo italiani – come avvenuto a metà di questo mese per i direttori degli aero club dell’aviazione generale nazionale (vds. articolo EdP del 18 aprile scorso) –  hanno inviato al Governo e agli enti di Stato preposti una richiesta urgente per la ripresa delle attività di volo  (vds. documento di seguito), riportando, tra le altre cose, il protocollo di prevenzione delle misure di contagio da utilizzare, già validato da enti sanitari e scientifici e già adottato dall’Aeronautica Militare.

Un click per aprire il documento

EdP-mb

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here