ADR: Riapre la “Galleria Transiti” dell’aeroporto Leonardo da Vinci di Fiumicino

0
121
Aeroporto Leonardo da Vinci di Fiumicino (foto ADR)

L’aeroporto di Fiumicino raggiunge il primato storico nella qualità dei servizi percepita dai passeggeri, secondo le rilevazioni internazionali ACI

Aeroporto Leonardo da Vinci di Fiumicino (foto ADR)
Aeroporto Leonardo da Vinci di Fiumicino (foto di repertorio ADR)

E’ stata riaperta stamane alle 5:00 la galleria di collegamento, lunga oltre 240 metri, per i transiti tra l’area Schengen e quella extra Schengen dell’aeroporto Leonardo da Vinci di Fiumicino. Attraverso la “Galleria Transiti“, che era stata chiusa a seguito dell’incendio del maggio scorso, passeranno ogni giorno circa 20.000 passeggeri in transito dallo scalo di Fiumicino, che potranno così ridurre ulteriormente i loro tempi di imbarco. Nella stessa area sono stati collocati 12 nuovi e-gates per la verifica elettronica dei passaporti europei dotati di chip, che si aggiungeranno alle 24 postazioni già presenti per il controllo manuale dei documenti.
Entro la fine dell’anno, la “Galleria Transiti” si trasformerà nel punto di accesso per la nuova “Area di Imbarco E”, che ospiterà tutti i passeggeri in partenza o in transito verso le destinazioni Extra Schengen, offrendo loro il meglio dei prodotti Made in Italy all’interno del più grande “airport mall” mai realizzato in Italia.

Sempre sul fronte della qualità dei servizi, nella più recente rilevazione trimestrale (gennaio-marzo 2016) dell’Airports Council International – l’associazione internazionale che monitora la soddisfazione dei passeggeri in 250 scali in tutto il mondo – il Leonardo da Vinci fa registrare il più alto indice di soddisfazione complessiva dei passeggeri mai raggiunto dallo scalo capitolino. Tale risultato posiziona lo scalo di Fiumicino tra i primi hub europei sul fronte dei servizi erogati, con performances particolarmente positive rispetto alla pulizia dei terminal, alla cortesia del personale aeroportuale e al tempo di attesa nel controllo passaporti.

Nel corso di una visita alla Galleria Transiti, insieme al presidente di Enac Vito Riggio e all’AD di ADR, Ugo de Carolis, l’AD di Atlantia, Giovanni Castellucci, ha commentato: «La riapertura della Galleria Transiti e il primato storico raggiunto nelle rilevazioni internazionali ACI sulla qualità dei servizi conferma la efficacia del lavoro di rilancio dell’aeroporto Leonardo da Vinci, che vogliamo portare nel più breve tempo possibile agli standard di efficienza, qualità e comfort dei migliori scali a livello internazionale. Siamo molto confidenti che l’accelerazione in corso degli investimenti per il nuovo molo e la nuova area commerciale, che completeremo entro la fine dell’anno, e il lavoro “ossessivo” per migliorare l’esperienza dei passeggeri nel nostro scalo possano contribuire in maniera determinante alla competitività di Roma e del nostro Paese.» 

Con la riapertura della Galleria Transiti, l’aeroporto torna oggi alla piena normalità operativa.

A proposito della società Aeroporti di Roma – ADR

ADR, Società del Gruppo Atlantia, gestisce e sviluppa gli aeroporti di Roma Fiumicino e Ciampino e svolge altre attività connesse e complementari alla gestione aeroportuale. Fiumicino opera attraverso quattro terminal passeggeri. E’ dedicato alla clientela business e leisure su rotte nazionali, internazionali e intercontinentali; Ciampino è principalmente utilizzato dalle compagnie aeree low cost, dagli express-courier e dalle attività di Aviazione Generale. Nel 2015 ADR ha registrato, come sistema aeroportuale, oltre 46 milioni di passeggeri con 240 destinazioni nel mondo raggiungibili da Roma, grazie alle circa 100 compagnie aeree operanti nei due scali.

(Fonte: Ufficio Stampa ADR, 29 aprile 2016)

(EdP-mb)