ADR: al via i lavori di manutenzione della pista 1 di volo di Fiumicino

L'aeroporto di Fiumicino (foto Wikipedia)

Investimento di 5 milioni di euro per l’ammodernamento dell’infrastruttura
Ottimizzati gli impianti di illuminazione e idrico
Minimo impatto su operatività dello scalo

L'aeroporto di Fiumicino (foto Wikipedia)
L’aeroporto di Fiumicino (foto Wikipedia)

Fiumicino, 20 gennaio 2017 – L’operatività della pista 1 (orientamento 16R/34L) dell’aeroporto Leonardo da Vinci sarà sospesa dalle 23.00 di stasera, venerdì 20 gennaio, alle 6.00 di venerdì 3 marzo per consentire interventi di manutenzione e innovazione tecnologica dell’infrastruttura.

I lavori riguarderanno il rifacimento della pavimentazione della pista e delle superfici adibite al rullaggio degli aeromobili. Verrà inoltre completamente sostituito e rinnovato l’intero impianto di illuminazione, sia attraverso l’impiego di innovative lampade a LED (in un’ottica di miglioramento della visibilità e di risparmio energetico) sia grazie all’installazione di un nuovo sistema di monitoraggio delle luci. Completeranno l’intervento i lavori sulla rete idraulica della zona Ovest in area piste, con la realizzazione di un nuovo collettore per il deflusso delle acque piovane dalle superfici aeroportuali. L’investimento per questo slot di attività è di circa  5 mln di euro.

Al fine di ridurre al minimo eventuali impatti sull’operatività dello scalo, è stato svolto un importante lavoro di coordinamento tra ADR, ENAC, ENAV, Assoclearance e le compagnie aeree che operano su Fiumicino. Il periodo scelto per i lavori, essendo il meno trafficato nella media annuale, minimizza la possibilità di riflessi  sull’operatività dello scalo. I passeggeri saranno costantemente informati attraverso tutti i canali di comunicazione disponibili (monitor in aeroporto, sito, piattaforme social, ecc.)

A proposito di ADR

ADR-Aeroporti di Roma, società del Gruppo Atlantia, gestisce e sviluppa gli aeroporti di Roma Fiumicino e Ciampino e svolge altre attività connesse e complementari alla gestione aeroportuale. Fiumicino opera attraverso quattro terminal passeggeri. E’ dedicato alla clientela business e leisure su rotte nazionali, internazionali e intercontinentali; Ciampino è principalmente utilizzato dalle compagnie aeree low cost, dagli express-courier e dalle attività di Aviazione Generale. Nel 2016 ADR ha registrato, come sistema aeroportuale, oltre 47 milioni di passeggeri con oltre 230 destinazioni nel mondo raggiungibili da Roma, grazie alle circa 100 compagnie aeree operanti nei due scali.

(Fonte: Ufficio Stampa ADR, 20 gennaio 2017)

(EdP-mb)