Abu Dhabi Aviation: primo volo elicotteristico con carburate SAF negli Emirati Arabi Uniti e in Medio Oriente con un AW139

• Abu Dhabi Aviation (ADA) ha effettuato due voli con un elicottero AW139 di Leonardo alimentato con carburante SAF (Sustainable Aviation Fuel) il 28 e 30 novembre ad Abu Dhabi, stabilendo un primato regionale nel campo degli aeromobili ad ala rotante • ADA e Leonardo sono attivamente impegnati a ridurre l’impatto globale che il settore aeronautico ha con le emissioni di CO2

Il primo volo ad ala rotante effettuato nel Middle-East con una miscela di carburante convenzionale e SAF (foto: Leonardo)

Abu Dhabi – Abu Dhabi Aviation (ADA) e Leonardo hanno annunciato il 30 novembre scorso il completamento di due voli con un elicottero AW139 dell’operatore emiratino, alimentato con una miscela di carburante convenzionale e SAF (Sustainable Aviation Fuel), avvenuti a Abu Dhabi il 28 e il 30 novembre, ospitando a bordo di quest’ultimo volo autorità degli EAU e rappresentanti dell’industria. Si tratta dei primi voli SAF in campo elicotteristico effettuati nel paese mediorientale e nella regione. Il risultato ottenuto con tali iniziative dimostrano la capacità e il reale impegno di ADA e Leonardo verso la riduzione dell’impatto globale delle emissioni di CO² generate dal settore aeronautico.
In tale occasione, il Presidente di Abu Dhabi Aviation Mr. Nader Ahmed Al Hammadi ha affermato che la società è impegnata a collaborare con i suoi partner strategici per accelerare l’azzeramento della presenza di CO² in campo aeronautico, contribuire a raggiungere gli obiettivi del paese sul clima, aumentare e mantenere efficienza nell’impiego di carburante. Ha poi aggiunto “Intendiamo ribadire l’impegno di ADA a supporto degli sforzi degli Emirati Arabi Uniti in campo aeronautico per garantire una crescita sostenibile e l’adozione del SAF in futuro.
Gian Piero Cutillo, Leonardo Helicopters MD, ha evidenziato “Questi voli SAF effettuati negli Emirati Arabi Uniti da un elicottero AW139 operato da Abu Dhabi Aviation hanno dimostrato ciò che è possibile fare al fine di supportare la rapida evoluzione dei requisiti di sostenibilità in campo aeronautico. Questa tecnologia può produrre reali benefici nella regione mediorientale, in tutte le aree geografiche nel mondo e per tutte le missioni e può essere resa disponibile in tempi ragionevoli. Siamo impegnati a lavorare con autorità, player nel campo dell’industria energetica e fornitori di servizi elicotteristici allo scopo di incentivare l’uso di carburante SAF per sostenere la riduzione di CO².
HE Saif Mohammed Al Suwaidi, Direttore Generale della General Civil Aviation Authority, ha dichiarato che il settore dell’aviazione civile in EAU sta compiendo significativi passi in avanti per incrementare l’uso di SAF, sottolineando che il successo del primo volo di un elicottero con l’impiego di tale carburante è un
importante risultato a supporto degli sforzi del settore per la riduzione delle emissioni di CO2. Ha poi aggiunto “Il 24 novembre, a conclusione della terza conferenza dell’ICAO (International Civil Aviation Organization) sull’aviazione e i carburanti alternativi e ospitata dagli Emirati Arabi Uniti, il mondo ha assistito al lancio di un quadro operativo sul carburante SAF a Dubai che rappresenta l’inizio di un percorso verso un futuro più sostenibile per l’aviazione, al fine di raggiungere l’ambizioso obiettivo di ‘zero emissioni’ entro il 2050.”

Un click sull’immagine per ingrandire

Foto di rito in occasione del primo volo, con un AW139 di Leonardo, alimentato con carburante SAF (foto: Leonardo)

ADA e Leonardo collaborano da oltre 15 anni. L’operatore ha acquisito fino ad oggi un totale di 33 elicotteri, prevalentemente AW139. Recentemente, ADA ha raggiunto le 100.000 ore di volo con la sua flotta di elicotteri Leonardo. A questa si aggiungono servizi completi di supporto locale, manutenzione e revisione stabiliti nel paese circa dieci anni fa con la creazione della joint venture AgustaWestland Aviation Services e con l’aggiunta successivamente di capacità nel campo dell’addestramento e della simulazione.
Il programma elicotteristico più importante al mondo dalla sua certificazione nel 2004 e il modello più venduto nella sua categoria, l’AW139 ha registrato ad oggi ordini per oltre 1300 unità, da più di 290 operatori in oltre 80 paesi, per tutti i tipi di missioni. La flotta globale di AW139 ha quasi raggiunto 4 milioni di ore di volo registrate fino ad oggi. Questo modello presenta avionica allo stato dell’arte con sistemi di navigazione e anti-collisione avanzati per incrementare la consapevolezza operativa e ridurre il carico di lavoro dei piloti. Non ha rivali in termini di velocità, margini di potenza e prestazioni generali e presenta la cabina più ampia nella sua categoria con elevata modularità per una rapida riconfigurazione, oltre alla capacità unica della trasmissione di continuare a funzionare regolarmente per oltre 60 minuti anche in assenza di lubrificante per una ancora maggiore affidabilità e sicurezza. Oltre 1000 kit di missione sono stati certificati per l’AW139 fino ad oggi. L’AW139 è alimentato da due motori Pratt & Whitney Canada PT6C-67C che forniscono elevata potenza, pari a 1700 cavalli ciascuno. L’AW139 è supportato da avanzate capacità digitali per la manutenzione e l’addestramento, sia in termini di gestione dei dati di flotta sia di simulazione per piloti, operatori in cabina e tecnici manutentori. Quest’anno gli elicotteri AW139 hanno effettuato voli dimostrativi con carburante SAF in Giappone e Malesia.

A proposito di Abu Dhabi Aviation
Abu Dhabi Aviation, fondata nel 1976, è il più grande operatore commerciale di elicotteri nella regione MENA. Possiede una flotta di quasi 60 aeromobili, tra cui più di 50 elicotteri e diversi aerei. Opera aeromobili per diverse istituzioni. Ha vinto numerosi premi aeronautici internazionali. Ha conseguito il traguardo di più di 1.000.000 di ore di volo ed è stato il primo operatore aereo ad ala rotante certificato negli Emirati Arabi Uniti dal 1976. È il principale operatore e manutentore di elicotteri nella regione MENA, conduce operazioni on-shore e off-shore, servizi EMS, trasporto VIP e molti altri servizi di aviazione negli Emirati Arabi Uniti e in tutto il mondo. ADA è anche un centro di manutenzione, riparazione e revisione di Leonardo.

(Fonte e foto: Ufficio Stampa Leonardo)
EdP-mb

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime News

Aeronautica Militare: rientrato sulla terra l’equipaggio della missione Ax-3 Voluntas

Lo splash down della navetta Dragon di SpaceX (Foto: Ax-3) È rientrata poco prima delle 14:30 (ora Italiana) di oggi,...

Ricerca per categoria: