Ufficio delle Dogane Aeroporto di Palermo: arrestati “ovulatori” di hashish

Gli ovuli sequestrati dai funzionari Doganali (foto Agenzia delle Dogane)
Gli ovuli sequestrati dai funzionari Doganali (foto Agenzia delle Dogane)

Nell’ambito dei controlli finalizzati alla repressione del narcotraffico, i funzionari doganali della sezione operativa territoriale di Punta Raisi (PA), con la collaborazione dei militari della Guardia di Finanza, hanno individuato, tra i passeggeri, due “ovulatori” provenienti da Barcellona (Spagna). I due uomini, sottoposti dapprima a perquisizione personale e successivamente a visita radiologica, avevano ingerito 227 ovuli contenenti hashish per un peso complessivo di 1,100 Kg.

I trafficanti, di nazionalità italiana, sono stati tratti in arresto e la sostanza stupefacente sequestrata.

(Ufficio Comunicazione e Relazioni ESterne Agenzia delle Dogane Palermo) 27 maggio 2015

(EdP-mb)