Textron Aviation migliora il comfort in cabina nei turboelica Beechcraft King Air con nuovi finestrini Coolview

Il turboelica Beechcraft King Air progettato e prodotto da Textron Aviation Inc., una società Textron Inc. (foto Textron Aviation)

Wichita, Kansas, USA Textron Aviation ha annunciato il 20 luglio scorso un importante aggiornamento per i suoi turboelica Beechcraft King Air 260 e 360, con l’introduzione di nuovi finestrini CoolView® per ridurre al minimo il trasferimento di calore in cabina e offrire un livello senza precedenti di comfort e raffreddamento. A partire dall’inizio del 2024, tutti i nuovi aerei King Air saranno i primi della categoria ad essere dotati di finestrini CoolView prodotti da Lee Aerospace.
L’introduzione dei finestrini CoolView riflette l’impegno di Textron Aviation per soluzioni innovative che migliorano l’esperienza di volo sia per i piloti che per i passeggeri. Secondo i test indipendenti di Lee Aerospace, l’aggiunta di un sottile strato interno metallico consente ai finestrini di ridurre significativamente la quantità di luce infrarossa che entra nella cabina, garantendo un ambiente più fresco e confortevole durante le operazioni.
In Textron Aviation, ci impegniamo a incorporare le ultime tecnologie e il feedback dei clienti nei nostri aerei per offrire la migliore esperienza del cliente per proprietari, piloti e passeggeri“, ha affermato Lannie O’Bannion, vicepresidente senior, Sales & Flight Operations. “L’inclusione dei finestrini CoolView nei turboelica Beechcraft King Air è una testimonianza del nostro impegno per il comfort dei passeggeri e della nostra reattività alle loro idee“.
I finestrini CoolView dispongono anche di un vetro antigelo con una tinta integrata. Questo design avanzato migliora la visibilità riducendo la luce solare indesiderata e l’abbagliamento, creando un’atmosfera piacevole e visivamente accattivante per passeggeri e equipaggio. Il vetro aiuta anche a ridurre o eliminare l’accumulo di ghiaccio indesiderato durante i lunghi voli.
In combinazione con il sistema di condizionamento d’aria elettrico standard di Textron Aviation con raffreddamento a terra nel King Air 360, i finestrini CoolView aiuteranno a fornire un ambiente di cabina fresco e confortevole, anche in condizioni di volo difficili. I CoolView sono ora disponibili anche come aggiornamento aftermarket per i turboelica Beechcraft King Air presso i Textron Aviation Service Centers o per l’acquisto esclusivamente dal sito web di Textron Aviation.

Un Beechcraft King Air dotato di finestrini CoolView (foto Textron Aviation) – Un click per ingrandire l’immagine

King Air 260 e 360

I modelli King Air 360/360ER e 260 rappresentano la prossima generazione della leggendaria famiglia di turboprop King Air, basandosi sulla sua reputazione di versatilità e affidabilità. L’aereo offre gli ultimi progressi tecnologici nella cabina di pilotaggio oltre a fornire ulteriore comfort all’esperienza del passeggero. Il turboelica King Air 360/360ER presenta l’aggiunta dell’innovativo Solutions & Support (IS&S) ThrustSense Autothrottle. L’autothrottle supporta i piloti nella loro missione critica di trasportare persone o merci gestendo automaticamente la potenza del motore dal decollo attraverso le fasi di salita, crociera, discesa e riattaccata del volo. Un’altra aggiunta chiave all’abitacolo è un controller di pressurizzazione digitale, che programma automaticamente la pressurizzazione della cabina sia durante la salita che durante la discesa, riducendo il carico di lavoro del pilota e aumentando il comfort generale dei passeggeri. L’aereo ha anche un’altitudine di cabina inferiore al ceiling certificato dell’aereo di 35.000 piedi, fornendo un maggiore comfort per i passeggeri, specialmente durante i voli più lunghi. La cabina del King Air 360, offre un aspetto fuori dall’ordinario con mobili costruiti artigianalmente, partizioni e sporgenze laterali e finiture di alta qualità, insieme a una selezione di sei schemi interni. Altri servizi di serie sulla gamma King Air includono tavoli da lavoro estraibili, prese di corrente, stazioni di ricarica USB e un lavandino privato a poppa.
Il King Air 260 è inoltre dotato del sistema IS&S ThrustSense Autothrottle, nonché della pressurizzazione digitale dell’abitacolo. L’aereo ora dispone anche del radar meteorologico Collins Multi-Scan RTA-4112, che fornisce ai piloti un sistema completamente automatico ottimizzato per rilevare condizioni meteorologiche a corto, medio e lungo raggio.

Più di 7.700 turboelica Beechcraft King Air sono stati consegnati ai clienti di tutto il mondo dal 1964, rendendola la famiglia di turboelica aziendale più venduta. La flotta mondiale ha superato i 64 milioni di ore di volo nei suoi 58 anni, ricoprendo ruoli in tutti i rami dell’Esercito statunitense e svolgendo ruoli sia commerciali che di missione speciale in tutto il mondo.

(Fonte e foto: Ufficio Stampa Textron Aviation Product & Service Communications)
EdP-mb

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime News

Mille visitatori per l’Open Day di EGO e Virgo!

Un'immagine dell'evento (foto: EG@PHOTO) Venerdì scorso, come preannunciato (link qui), durante tutta la giornata l’Osservatorio Gravitazionale Europeo (EGO) di Cascina...

Ricerca per categoria: