TAP Portugal a TTG incontri 2016: aggiornamenti e novità, a partire dal nuovo piano tariffario anche sul lungo raggio

airbus A330-900neo_TAP 650x_

Rimini, 14 ottobre 2016 – TAP Portugal, la compagnia aerea portoghese è presente anche quest’anno a “TTG incontri”  (Fiera internazionale B2B del Turismo) in programma a Rimini fino al 15 ottobre. Al padiglione A5, stand 074-094 della compagnia, è possibile conoscere tutte le novità del vettore, a partire dal nuovo piano tariffario che dalla settimana prossima prevede l’applicazione delle tariffe One Way anche sul lungo raggio. Per le destinazioni in Europa, incluse dunque Lisbona, le Azzorre e Madeira, e il Nord Africa, infatti, il nuovo piano tariffario è già in vigore e consente inoltre di selezionare e pagare soltanto i servizi che si desiderano, consentendo spesso un notevole risparmio economico.

Araci Coimbra, general manager TAP Portugal)
Araci Coimbra, general manager TAP Portugal

«Anche se siamo appena partiti ed è decisamente troppo presto per fare una valutazione complessiva, possiamo dire che il nuovo piano, disponibile sia per la classe Economy che per la classe Executive, ha già iniziato a dare i primi risultati» – ha dichiarato Araci Coimbra, General Manager TAP Portugal in Italia e Grecia (nella foto) -. «Con le nuove tariffe si può volare a prezzi estremamente convenienti e questa scelta strategica sta già premiando la nostra compagnia. Dalla settimana prossima, inoltre, estenderemo il ‘pricing one way’ anche sul lungo raggio; un ulteriore passo avanti nel segno della flessibilità che siamo certi verrà apprezzato».

Rebranding anche sul lungo raggio

Dalla settimana prossima TAP estende il nuovo sistema tariffario anche ai voli lungo raggio, offrendo considerevoli vantaggi alla propria clientela. Oltre a scegliere solo ciò di cui si ha bisogno, volando TAP si potranno acquistare porzioni di viaggio One Way, godendo di una migliore flessibilità e annullando le problematiche legate ai minimi e ai massimi di permanenza.

Il lungo raggio:

Brasile – TAP serve attualmente 10 destinazioni nel Paese: Rio de Janeiro, San Paolo – dove il collegamento diventa bi-giornaliero – Salvador, Brasilia, Belo Horizonte, Porto Alegre, Natal, Recife, Fortaleza, e Belem. Sempre in Brasile, dove il network di TAP continua a espandersi, fra le partnership che le consentono di essere il vettore di riferimento, quella con Azul Linhas Aéreas Brasileiras per i programmi Frequent Flyer Victoria e TudoAzul, che consente ai passeggeri di accumulare e spendere miglia e punti volando indistintamente con entrambe le compagnie aeree. Inoltre, attraverso questa partnership i clienti Victoria possono beneficiare dei voli operati da Azul su oltre 100 aeroporti del Brasile mentre i clienti TudoAzul possono usufruire dei vantaggi messi a disposizione dal network di TAP, leader mondiale nei collegamenti fra Brasile ed Europa.

Stati Uniti – Nel 2016 TAP ha ampliato il network in Nord America lanciando il collegamento diretto da Lisbona a Boston e da Lisbona a JFK con voli a cadenza giornaliera. I passeggeri in partenza da Roma, Milano, Bologna e Venezia possono così raggiungere Boston, come pure New York (Newark e JFK) e Miami, contando sulla facilità di cambio nell’hub di Lisbona e su un’esperienza di viaggio ancora più confortevole, grazie all’integrazione nella flotta TAP di due nuovi Airbus A330-300. La configurazione della cabina dei due nuovi A330-200 prevede 20 poltrone completamente “lie flat” di Stella Solstys in classe Executive e le nuove sedute “slimline” Zim EC01 in classe Economica, con un pitch di 34” in Economy Plus e di 31” in Economy. Negli Stati Uniti, inoltre, grazie agli accordi tariffari con Jet Blue, TAP dispone di un’offerta per l’insieme degli USA via new York e Boston, con 24 destinazioni servite da JFK e 28 da Boston.

Tutte le tariffe TAP per gli USA offrono inoltre la possibilità di scegliere di fare uno stopover gratuito a Lisbona per un massimo di 72 ore sia nella tratta di andata, sia in quella di ritorno.

A Proposito di Tap Portugal

Fondata nel 1945, TAP Portugal è membro di Star Alliance. Il suo hub di Lisbona è una porta d’ingresso verso l’America Latina e l’Africa, due mercati in cui si è affermata come il vettore di riferimento, e verso il Nord America. Attualmente TAP serve 88 destinazioni in 38 Paesi del mondo, ai quali si affiancano altre destinazioni raggiunte attraverso accordi di code-sharing con compagnie aeree alleate. Nell’ultima edizione dei World Travel Awards TAP è stata eletta “Compagnia Aerea Leader Europea per il Sud America” e “Compagnia Aerea Leader Europea per l’Africa”; anche UP è stata premiata come “Rivista di Bordo Leader in Europa”. Inoltre, i lettori della prestigiosa rivista americana Global Traveler le hanno attribuito di recente il titolo di “Best Airline in Europe. TAP è la compagnia aerea con più voli settimanali tra Italia e Portogallo con partenze da Roma, Milano, Bologna e Venezia verso Lisbona. A livello globale sono operati mediamente 2.500 voli alla settimana con una moderna flotta composta da 77 aeromobili, e presto sarà offerto ancora più comfort grazie ai 53 Airbus appena ordinati.

(Fonte: TT&A, Ufficio Stampa Tap Portugal, 14 ottobre 2016)

(EdP-mb)