Statement di Airbus sul volo JAL516 del 2 gennaio 2024

Coinvolto in un incidente un A350-900 operato da Japan Airlines all'aeroporto Internazionale di Haneda in Giappone

0

(Immagine di repertorio Airbus)

Tolosa (Francia) 2 gennaio 2024 –  Pubblichiamo la seguente nota stampa relativa ad un grave incidente aereo accaduto in Giappone:
Airbus è spiacente di confermare che un A350-900 operato da Japan Airlines è stato coinvolto in un incidente che si è verificato durante il volo JAL516 dall’aeroporto di Sapporo New Chitose all’aeroporto Internazionale di Haneda poco dopo le 17:47 (ora locale) del 02 gennaio 2024. Tutti i 367 passeggeri e i 12 membri dell’equipaggio a bordo hanno evacuato l’aeromobile.
L’A350 è entrato in collisione con un aeromobile DHC-8 in fase di atterraggio ad Haneda. Le autorità giapponesi hanno successivamente confermato che, purtroppo, cinque delle sei persone a bordo del DHC-8 non sono sopravvissute. Le circostanze esatte dell’evento sono ancora sconosciute.
L’aeromobile coinvolto nell’incidente, registrato con il numero JA13XJ, era l’MSN 538, consegnato a Japan Airlines dalla linea di produzione il 10 novembre 2021. Era dotato di motori Rolls-Royce Trent XWB.
In conformità con le raccomandazioni dell’Allegato 13 dell’Organizzazione Internazionale per l’Aviazione Civile (ICAO), Airbus fornirà assistenza tecnica al Bureau d’Enquêtes et d’Analyses (BEA) francese e al Japan Transport Safety Board (JTSB) incaricato delle indagini. A tal fine, Airbus sta attualmente inviando un team di specialisti per assistere le autorità.
Ulteriori aggiornamenti saranno forniti non appena saranno disponibili informazioni consolidate e Airbus sarà autorizzata a rilasciarle.
Il nostro pensiero e il nostro cordoglio vanno alle famiglie, agli amici e ai cari delle persone  coinvolte da questo incidente.

(Fonte: Ufficio Stampa AIRBUS: Heritage House Reputation Architects)
EdP-mb

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here