Spotter inglesi a Bologna al 3° Reparto Volo Polizia di Stato

0
184

DSC_0192

Testo e foto di Claudio Toselli

Oggi 10 maggio 2017, un folto numero di spotter inglesi è arrivato organizzatissimo su due minibus noleggiati appositamente, in visita al 3° Reparto Volo della Polizia di Stato di Bologna.

DSC_0198DSC_0200DSC_0176Accolti con la cordialità che sempre  contraddistingue il personale della Polizia di Stato sono stati accompagnati in sala briefing dove è stata loro illustrata l’attività del reparto che successivamente ha esposto i propri elicotteri per le riprese fotografiche ed offerto agli ospiti un simpaticissimo e graditissimo rinfresco di benvenuto a base di pizza e pasticceria dolce. A conclusione della visita è stato donato agli ospiti un bellissimo crest con le insegne del reparto. Il gruppo terminerà il viaggio in Italia fra qualche giorno, dopo aver visitato alcuni centri dell’Aeronautica Militare, Polizia di Stato e Guardia di Finanza.

Nell’ambito spotteristico aeronautico ha preso molto piede questo tipo di  viaggio organizzato per gli appassionati del settore che anzichè  organizzarli e/o farli individualmente si affidano ad agenzie preposte che organizzano in toto le visite occupandosi dei permessi per visitare i reparti militari delle nazione scelte, degli eventuali visti, delle prenotazioni per i biglietti aerei, del pernottamento e di tutto il resto,  dietro ovviamente un compenso che, tutto sommato, se si considera tutta la complessa organizzazione, non è eccessivo. Lo scorso anno un’agenzia ha organizzato la visita per fotografi provenienti da vari paesi, al Wonsan International Friendship Air Festival, ossia il primo show aereo nella Korea del Nord che altrimenti sarebbe stato impossibile organizzarlo individualmente. In questo caso si parla di una nazione non facile e quindi senz’altro c’è stato molto lavoro per organizzarlo al meglio e in sicurezza.

L’Agenzia che ha curato la visita in Italia degli spotter inglesi ha in programma per l’anno prossimo un tour in alcuni paesi dell’America Latina e vistare le forze aeree di Bolivia Equador e Perù.

 (EdP-mb)