SITA sottoscrive una nuova linea di credito sostenibile da $ 400 milioni

Gli istituti coinvolti nell’accordo sindacato con la Società Italiana Telecomunicazioni Aeronautiche sono Société Générale, Crédit Industriel et Commercial, Barclays, Credit Suisse, J.P. Morgan, Bank of China, Landesbank Baden-Württemberg (LBBW), Unicredit e Banco Bilbao Vizcaya Argentaria (BBVA)  

Must Read

Un uomo d’affari allunga la mano verso la natura (Foto: GettyImages SITA Green energy – SEC Newgate Italia S.r.l. Società Benefit Milano)

RomaSITA (Società Italiana Telecomunicazioni Aeronautiche), fornitore globale di tecnologia per il settore del trasporto aereo, dotato di soluzioni che consentono di viaggiare in aereo senza intoppi, in modo sicuro e sostenibile, ha ottenuto ieri, 12 luglio 2022, una nuova linea di credito revolving sindacata (RCF) del valore di 400 milioni di dollari per un periodo minimo di tre anni, volta a sostenere lo sviluppo di nuove soluzioni e di strategie riguardanti l’ambito della sostenibilità e necessarie per affrontare le sfide attuali e future dell’industria dell’aviazione. Il finanziamento in pool è stato sottoscritto in eccesso ed è stato promosso da nove istituti di credito. Société Générale e Crédit Industriel et Commercial agiscono come coordinatori congiunti e bookrunner della transazione. Société Générale ha ricevuto il mandato di “ESG Coordinator” e “Facility Agent”, mentre Crédit Industriel et Commercial ha agito come “Documentation Agent”. Inoltre, Barclays, Credit Suisse e J.P. Morgan hanno assunto il ruolo di mandated lead arrangers. Bank of China, Landesbank Baden-Württemberg (LBBW) e Unicredit partecipano come lead arranger, mentre Banco Bilbao Vizcaya Argentaria (BBVA) partecipa come arranger.

Il nuovo finanziamento va a sostituire le precedenti linee di credito e sarà direttamente collegato al raggiungimento da parte dell’azienda di target relativi ad alcuni Key Performance Indicator (KPI) ambientali e agli obiettivi annuali pre-concordati di riduzione delle emissioni di gas a effetto serra, con un bonus o un malus sul margine di interesse a seconda delle prestazioni di SITA. La performance di SITA rispetto a questi obiettivi sarà sottoposta a verifica esterna.

Nicolas Husson, CFO di SITA, ha dichiarato: “La sostenibilità è in cima alla nostra agenda e siamo profondamente impegnati a garantire un futuro sostenibile per tutti, anche per i nostri dipendenti, clienti e partner. Siamo lieti di assicurarci un finanziamento direttamente collegato ai risultati dei nostri impegni di sostenibilità“.

Negli ultimi anni, SITA ha intensificato gli sforzi di riduzione delle emissioni di gas a effetto serra, ottenendo nel 2021 la certificazione CarbonNeutral® secondo il Protocollo CarbonNeutral. Più di recente, in linea con lo scenario delineato dall’Accordo di Parigi per contenere l’aumento della temperatura globale al di sotto di 1.5°C e per raggiungere un livello di “emissioni nette zero” dando il proprio contributo nella lotta al cambiamento climatico, l’azienda ha annunciato il suo impegno a fissare obiettivi di decarbonizzazione basati sulla scienza attraverso l’iniziativa Science Based Targets (SBTi).

L’ultimo report CSR e sulla sostenibilità di SITA (in lingua inglese) è disponibile qui.

(Fonte e foto: SEC Newgate Italia S.r.l. Società Benefit Milano – Ufficio Stampa SITA)
EdP-mb

- Advertisement -spot_img

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Latest News

Malaysia Airlines acquisirà 20 A330neo per il rinnovo della flotta widebody

Malaysia Airlines A330neo (© Airbus S.A.S. 2022 - Computer rendering by Fixion MMS) Kuala Lumpur, Malesia -  Malaysia Aviation Group...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img