Salvatore Sciacchitano confermato Presidente del Consiglio dell’ICAO per i prossimi 3 anni

Soddisfazione per il risultato prestigioso per l’Italia e per l’ENAC

0
23
Il quartier generale dell'ICAO a Montreal, Canada (foto: Henrickson per ICAO)

Il quartier generale dell’ICAO a Montreal, Canada (foto: repertorio Henrickson per ICAO)

IN BREVE

L’ingegnere Salvatore Sciacchitano Presidente del Consiglio dell’ICAO (Foto ICAO)

Roma – Ieri, 26 ottobre 2022, l’ingegnere Salvatore Sciacchitano è stato confermato, per il secondo mandato, Presidente del Consiglio dell’ICAO (International Civil Aviation Organization), l’organismo dell’ONU che riunisce le autorità per l’aviazione civile di 193 Stati, per il triennio 2023-2025.
La conferma di Salvatore Sciacchitano – afferma il Presidente ENAC Pierluigi Di Palmaè un ulteriore, importante riconoscimento del ruolo internazionale che l’Italia ha nel mondo dell’aviazione civile. Un risultato che si aggiunge a quello conseguito in settembre alla 41ª Assemblea Generale, nelle elezioni per il Consiglio, in cui l’Italia ha ricevuto 151 voti su 170 votanti, prima tra le Nazioni europee e terza in tutto il mondo, dopo Brasile e USA. Ne siamo orgogliosi come ENAC e come Paese Italia.
Sono certo – ha commentato il Direttore Generale ENAC e Presidente ECAC (European Civil Aviation Conference) Alessio Quarantache il Presidente Sciacchitano continuerà anche nei prossimi tre anni a dare un impulso incisivo alla politica del trasporto aereo globale, con il suo impegno a far sì che nessun Paese sia lasciato indietro, come dimostrato anche nel reagire, come sistema, alla crisi determinata dalla pandemia da Covid-19. A nome dell’Enac, auguro buon lavoro al Presidente Sciacchitano.
L’Ingegner Sciacchitano, ha assunto il ruolo di Presidente del Consiglio ICAO, l’organo di governo, per il primo mandato, il 1° gennaio 2020, dopo un’esperienza di circa quaranta anni nell’aviazione civile presso organizzazioni nazionali e internazionali. Dal 1996 è stato Direttore Generale del RAI – Registro Aeronautico Italiano e quindi, dal 1999 al 2010 Vice Direttore Generale dell’ENAC. Dal 2010 è stato nominato Segretario esecutivo dell’ECAC (European Civil Aviation Conference), organizzazione pan-europea composta da 44 Stati membri.

(Fonte: Ufficio Stampa ENAC)
EdP-mb

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here