Primo volo di un elicottero Airbus con un motore alimentato a SAF al 100%

È l'inizio di una campagna di volo per valutare l'impatto del SAF non miscelato sui sistemi dell'elicottero - Questo carburante, fornito da TotalEnergies, è derivato dall'olio di cucina usato e offre una riduzione netta di CO2 del 90% rispetto al normale carburante per jet

Must Read

L’Airbus H225 alimentato al 100% di SAF in volo (foto: Airbus Helicopters)

Marignane, Francia – Un elicottero Airbus H225 ha effettuato il primo volo con carburante per aviazione sostenibile (SAF) al 100% alimentando uno dei motori Safran Makila 2.  Il volo, si legge in una nota Airbus diffusa ieri, 9 novembre,  ha avuto luogo  presso la sede della società a Marignane e segna l’inizio di una campagna volta a valutare l’impatto del SAF non miscelato sui sistemi dell’elicottero in vista della certificazione dell’uso della miscele SAF che superano il limite attuale del 50%.
Mentre tutti gli elicotteri Airbus sono certificati per volare con una miscela fino al 50% di SAF miscelata con cherosene, è ambizione della nostra azienda avere i suoi elicotteri certificati per volare con il 100% di SAF entro un decennio. Il volo di oggi è un primo passo importante verso questo obiettivo“, ha detto Stefan Thome, Executive Vice President, Engineering and Chief Technical Officer, Airbus Helicopters. “Il SAF è un pilastro importante della strategia di decarbonizzazione di Airbus Helicopters perché fornisce una riduzione immediata di CO2 senza alcun impatto negativo sulle prestazioni dell’elicottero“, ha aggiunto Thome. “Ringrazio i nostri partner Safran Helicopter Engines e TotalEnergies per la loro importante collaborazione nel rendere il volo di oggi una realtà. Un’ulteriore cooperazione tra tutte le parti interessate dell’industria è essenziale per superare le sfide associate all’ampia implementazione del SAF e per fare progressi reali nella riduzione delle emissioni di CO2 dell’industria aeronautica“.
La campagna di volo, che segue le precedenti prove al banco di SAF non miscelato eseguite da Safran Helicopter Engines nel suo stabilimento di Bordes, fornirà un’ulteriore comprensione delle sfide tecniche associate all’uso del 100% di SAF. L’elicottero di prova H225 ha volato con un SAF non miscelato derivato dall’olio da cucina usato, fornito da TotalEnergies, che offre una riduzione netta di CO2 del 90% rispetto al normale carburante per jet.
Per guidare la diffusione dei biocarburanti, Airbus Helicopters ha lanciato un SAF User Group dedicato alla comunità dell’ala rotante. L’azienda ha anche iniziato a utilizzare SAF per l’addestramento e i voli di prova nei suoi siti francesi e tedeschi.

(Fonte e foto: Ufficio Stampa AIRBUS: Heritage House Reputation Architects)
EdP-mb

- Advertisement -spot_img

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Latest News

20 e 21 maggio: Alghero, Frecce Tricolori

La mappa della zona Avvisi ai naviganti Da Desk Aeronautico Venerdì 20 e sabato 21 maggio 2022, dalle ore 16.45 alle 17.45...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img