Per i 25 anni dal primo volo dalla Capitale, Delta offre per l’estate maggiori opportunità di viaggio da Roma

Must Read

Voli diretti per quattro destinazioni negli Stati Uniti nella stagione di punta. Riprende dal 2 maggio il volo stagionale Roma – Detroit.

Delta 767-300ER foto Konstantin von Wedelstaedt Wikimedia Commons
Boeing 767-300ER Delta Airlines (foto Konstantin von Wedelstaedt – Wikimedia Commons)

Delta Air Lines aumenta, durante la stagione estiva, le opportunità di viaggio per i passeggeri in partenza da Roma verso gli Stati Uniti. Fra giugno e la fine di agosto Delta – che quest’anno festeggia 25 anni di servizio da Roma – opererà infatti cinque voli diretti giornalieri per quattro destinazioni negli Stati Uniti – Atlanta, New York-JFK, Detroit e Minneapolis – per un totale di oltre 19.000 posti settimanali.

«Collegare la città di Roma a quattro hub statunitensi di Delta, in alta stagione, è uno dei cardini della nostra strategia di voli hub-to-hub, per offrire ai passeggeri comodi collegamenti per centinaia di destinazioni in tutto il Nord America e in Europa, proprio nel periodo in cui molti vogliono viaggiare – ha detto Dwight James, senior vice president, trans-Atlantic di Delta Air Lines -. Da 25 anni Roma è una destinazione importante del nostro network transatlantico e, con l’aumento dei collegamenti durante la stagione estiva, rafforziamo la nostra presenza sul mercato.»

Delta, che è stata recentemente nominata “Migliore compagnia aerea lungo raggio” agli IMA – Italian Mission Awards 2016, ha trasportato più di 395.000 passeggeri tra Roma e gli Stati Uniti lo scorso anno. Tutti i voli sono operati in collaborazione con il partner di joint venture Alitalia.

Il network di voli Delta da Roma, i punti salienti:

• volo giornaliero per Detroit: l’anno scorso più di 78.000 passeggeri hanno volato tra Detroit e Roma, e il volo giornaliero non-stop riprenderà ad operare dal prossimo 2 maggio 2016 con Airbus A330-300 da 292 posti;

• seconda frequenza giornaliera per Atlanta: a partire del prossimo 17 giugno 2016, Delta opererà una seconda frequenza giornaliera tra Roma e il suo hub di Atlanta, per un totale di oltre 1.160 posti al giorno nella stagione di punta;

• maggiore connettività: con voli diretti verso quattro gateway negli Stati Uniti – Atlanta, New York-JFK, Detroit e Minneapolis – i passeggeri hanno accesso, con un solo stop, a oltre 250 destinazioni attraverso gli hub statunitensi principali della compagnia.

Tutti i voli Delta da Roma sono dotati di WiFi in volo e, in classe Delta One, offrono poltrone-letto completamente reclinabili con accesso individuale al corridoio, corredate dalla biancheria da letto Westin Heavenly ideata da Westin Hotels & Resorts e dagli amenity kit TUMI con prodotti Malin + Goetz. I passeggeri possono assaporare a bordo una vasta scelta di piatti di ispirazione regionale, realizzati utilizzando ingredienti locali e di stagione, abbinati alla carta dei vini selezionata per Delta dalla Master Sommelier Andrea Robinson.

I passeggeri Delta che scelgono Comfort+, la premium economy di Delta, dispongono di 10 centimetri in più di spazio per le gambe e del 50% in più della reclinabilità della poltrona, oltre che dell’imbarco prioritario. In tutto l’aeromobile i passeggeri hanno accesso a un sistema di in-flight entertainment individuale on-demand.

I passeggeri che desiderano prenotare un volo nonstop Delta per gli Stati Uniti possono contattare il team prenotazioni Delta al numero 892 057, consultare il sito delta.com o rivolgersi all’agenzia di viaggi di fiducia.

A proposito di Delta Air Lines

Delta Air Lines serve circa 180 milioni di passeggeri ogni anno. Nel 2016, Delta è stata inclusa nella top 50 delle “World’s Most Admired Companies” redatta dalla rivista Fortune oltre che essere nominata “most admired airline” per la quinta volta in sei anni. Inoltre si è classificata al primo posto per il quinto anno consecutivo nell’annuale sondaggio di Business Travel News Airline, un record per qualsiasi compagnia aerea. Grazie a un ineguagliato network globale, Delta e i vettori Delta Connection offrono servizi verso 324 destinazioni, 58 Paesi e sei continenti.

Delta, con sede ad Atlanta, ha circa 80.000 dipendenti nel mondo e gestisce una flotta di oltre 800 aeromobili. Membro fondatore dell’alleanza globale SkyTeam, Delta è parte della joint venture transtlantiva, leader nel settore dell’aviazione, con Air France-KLM e Alitalia così come della joint venture di nuova costituzione con Virgin Atlantic. Con i propri partner nel mondo, Delta offre ai suoi passeggeri più di 15.000 voli al giorno, operando dagli hub di Amsterdam, Atlanta, Boston, Detroit, Londra-Heathrow, Los Angeles, Minneapolis/St. Paul, New York- JFK e LaGuardia, Parigi-Charles de Gaulle, Salt Lake City, Seattle e Tokyo-Narita. Delta ha investito diversi miliardi di dollari in strutture aeroportuali, nel prodotto globale, nei servizi e nelle tecnologie per migliorare l’esperienza dei passeggeri a terra e in volo.

(Fonte: ABC PR Consulting, Ufficio Stampa Delta Airlines)

(EdP-mb) 1 maggio 2016

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest News

Aeroporto di Bologna: intercettato oro non dichiarato

I lingotti intercettati dal personale delle Dogane e della Guardia di Finanza (foto: ADM - GDF) IN BREVE Bologna - Prosegue,...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img