Papa Francesco vola in Congo e Sudan del Sud con ITA Airways

Partenza da Roma Fiumicino il 31 gennaio alle 7:55 per la prima volta con l’Airbus A350, Ammiraglia della Compagnia, ad impatto ambientale zero CO2

0
54
Airbus A350 ITA Airways (foto facebook ITA Airways) Un clic sull’immagine per ingrandire
Foto: repertorio ITA Airways

Roma  – Il Santo Padre, per il suo prossimo Viaggio Apostolico, partirà il 31 gennaio alle ore 7:55 da Roma Fiumicino verso l’Aeroporto internazionale di Kinshasa, nella Repubblica Democratica del Congo, viaggiando con ITA Airways ad impatto ambientale zero CO2.
ITA Airways per la prima volta ha scelto l’Airbus A350, Ammiraglia della Compagnia con nuova livrea azzurra per accompagnare il Santo Padre nel suo viaggio. Si tratta di un aeromobile dotato di tecnologie innovative, più leggero, più silenzioso e più efficiente dei velivoli della generazione precedente, leader nel lungo raggio, grazie al quale i voli ITA Airways beneficiano di una riduzione del 25% dei consumi e delle emissioni di CO2 rispetto ai modelli di vecchia generazione.
Come di consueto il volo partirà dal Terminal 5 dell’Aeroporto Leonardo da Vinci, con atterraggio previsto per le 15:00 ora locale.

Papa Francesco (Foto repertorio di Annett Klingner da Pixabay)

Durante il Viaggio Apostolico, Sua Santità dopo la tappa nel Congo, raggiungerà anche la città di Juba, nel Sudan del Sud, con partenza il 3 febbraio alle ore 10:40 dall’Aeroporto internazionale di Kinshasa e arrivo previsto alle ore 15:00 all’Aeroporto Internazionale di Juba. Il ritorno del Santo Padre a Roma Fiumicino è previsto per il 5 febbraio alle 17:15.
Ad accogliere sottobordo il Santo Padre presso l’aeroporto di Fiumicino saranno presenti il Presidente di ITA Airways, Antonino Turicchi, l’Amministratore Delegato e Direttore Generale di ITA Airways, Fabio Maria Lazzerini e il Chief Commercial Officer di ITA Airways e CEO Volare, Emiliana Limosani. Il supervisore delle attività di bordo sarà il comandante Massimiliano Marselli con 18.000 ore di volo di esperienza; l’equipaggio complessivo sarà di 14 persone, 3 piloti e 11 assistenti di volo, a cui si unisce il team ITA Airways dedicato ai voli speciali. Come di consueto, oltre alla delegazione pontificia, viaggeranno con Papa Francesco i rappresentanti della stampa italiana e internazionale.
Nel suo comunicato stampa ITA Airways ha sottolineato che “è un onore e motivo di grande orgoglio accompagnare il Santo Padre per il suo Viaggio Apostolico all’insegna della sostenibilità, che lo stesso Pontefice richiama costantemente nel suo Magistero.”
Per questo viaggio ITA Airways ha predisposto un piano che contempla l’efficientamento delle procedure operative, l’utilizzo di SAF (Sustainable Airline Fuel) per un quantitativo pari al 0,5% del rifornimento necessario ai voli e la compensazione integrale delle emissioni non eliminabili attraverso la partecipazione ad un progetto di riduzione di CO2 certificato Gold Standard.

(Fonte e foto: Ufficio Stampa ITA Airways)
EdP-mb

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here